ptzh-CNenfritjakoruesvi

Tatsumitsu Wada ottiene un bonus su “Road to ONE 5th: Sexyama Edition” tenuto in Giappone; Controlla i risultati

 "Road to ONE 5th: Sexyama Edition" si è tenuto presso Tsutaya O-East a Shibuya, Tokyo, Giappone il 5 ottobre 2021 (martedì). L'evento è stato un tributo al veterano UFC Yoshihiro Akiyama, che ha presieduto la cabina dei commenti. C'era anche un "Bonus Sexyama" di 300.000 yen ($ 2.700 USD) in offerta per chiunque avesse combattuto il combattimento più divertente sulla carta.

Nel 'main event' (e quindi il 'main event') del 'programma' abbiamo visto un combattimento MMA tra Tatsumitsu Wada, (ex campione 'DEEP Impact') e Daichi Takenaka, (ex campione 'Shooto' dei pesi gallo” ).

La rissa è iniziata nell'area di “scambio”, con Wada che ha colpito un calcio alla gamba di Takenaka, che ha risposto con un bel “cross” sinistro seguito da un calcio che ha colpito l'interno della gamba dell'avversario. Gli atleti che attualmente fanno parte della "Squadra" del "Campionato UNO" hanno continuato a investire nello "scambio", con Takenaka che ha sferrato un calcio al corpo di Wada in risposta allo "sciopero" (un "gancio" sinistro e un " uppercut' ) che era stato “collegato” dal “clinch”. Questo primo round ha visto anche alcuni momenti di combattimenti “corpo a corpo”.

I combattenti hanno continuato a investire in pugni e calci all'inizio del secondo round, ma hanno anche sviluppato il gioco a terra, con Wada che prendeva le spalle del suo avversario. È finito sul fondo e ha persino atterrato un gomito mentre cercava di incastrare un triangolo. Takenaka ha anche fatto un buon lavoro nel punire il suo avversario con un terreno solido e una sterlina alla fine del round.

Il terzo e ultimo round è iniziato con Wada che cercava di abbattere il suo avversario con una caduta a gamba singola (nota anche come gamba singola), ma Takenaka si è difeso bene. Nella sequenza, Wada ha premuto il suo avversario contro la griglia della gabbia e poi lo ha portato a terra. Dopo aver colpito il corpo in clinch, è stato in grado di catturare ancora una volta la schiena di Takenaka, ma Takenaka è riuscito a difendersi bene ed ha evitato il tentativo di soffocamento. In seguito, Takenaka è riuscito a uscire dalla posizione e ad assestare i colpi della guardia di Wada fino alla fine del combattimento, ma Wada è rimasto attivo anche dal basso, facendo quanto basta per garantire la vittoria, sia pure con decisione spaccata (2-1).

Con il risultato, Wada si è assicurato un assegno di 300.000 yen (2.700 dollari USA) oltre alla sua borsa da wrestling, che è stata consegnata dallo stesso Yoshihiro Akiyama. Dopo aver guadagnato il bonus "Sexyama", Wada ha migliorato il suo record di MMA a 23-11-2 mentre Takenaka è sceso a 13-3-1.

Il 'co-main event' (o 'co-main event') sulla carta era un match tra Shinya Aoki e Shutaro Debana giocato secondo le regole del 'grappling'. Il confronto si è concluso in parità, poiché nessuno degli atleti è riuscito a sottomettersi fino alla fine dei tempi regolamentari.

Dai un'occhiata ai risultati di "Road to ONE 5th: Sexyama Edition" che includono:

Road to ONE 5th: Edizione Sexyama
05 ottobre 2021
Tsutaya O-Est
Shibuya, Tokyo, Giappone

MMA: Tatsumitsu Wada ha sconfitto Daichi Takenaka per decisione divisa dopo tre round
Grappling: Shinya Aoki vs Shutaro Debana è finito in parità dopo la scadenza dei tempi regolamentari
MMA: Kota Onojima ha sconfitto Seigo Yamamoto per decisione unanime dopo tre round
MMA: Sora Yamamoto ha sconfitto Yasuyuki Nojiri con decisione unanime dopo tre round
MMA: Takuma Sudo ha battuto Kirato Kaebara per sottomissione (ginocchio) all'1:05 del secondo round
MMA: Masuto Kawana ha sconfitto Takeki Niizeki per sottomissione (naked choke) alle 3:54 del terzo round

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 08 / 10 / 2021
_
Didascalia: Tatsumitsu Wada ha vinto il bonus "Sexyama" per il miglior combattimento sulla carta.
Nella foto sopra: ( Courtesy | Credits : ( C )ゴング格闘技 | ( C ) Gong Martial Arts | ( C ) ABEMA TV | ( C ) ONE Championship | ( C ) Shooto | ( C ) Sustain | Pubblicità).

Didascalia: Tatsumitsu Wada ha ricevuto il premio dallo stesso Yoshihiro Akiyama.
Foto sotto: ( Crediti | Cortesia : ( C )ゴング格闘技 | ( C ) Gong Martial Arts | ( C ) ABEMA TV | ( C ) ONE Championship | ( C ) Shooto | ( C ) Sustain | Pubblicità).

*NOTA: TUTTI GLI ARTICOLI D'AUTORE SONO DISTRIBUITI GRATUITAMENTE - DIFFUSIONE GRATUITA - INFORMAZIONI SPORTIVE*

Tatsumitsu Wada vincitore ab834

 

Satoshi Ishii vince il debutto al K-1 World GP 2021 Japan tenutosi lunedì in Giappone; Controlla i risultati

Lunedì (20 settembre 2021 / festività in Giappone), il 'K-1 Japan Group' ha promosso il K-1 World GP 2021 Japan: "YokohamaTsuri" (Yokohama Festival), evento che si è svolto alla Yokohoma Arena di Yokohoma, Kanagawa , Giappone.
La competizione è stata trasmessa 'in diretta' su AbemaTV e, secondo quanto riportato, il numero di ascolti è stato molto vicino a quello di “K'FESTA.4 Dia.2”.

L'evento prevedeva un torneo a eliminazione diretta per otto uomini di peso fino a 67,5 kg. Il grande campione è stato Masaaki Noiri, che ha vinto con tre “KO” consecutivi ai suoi avversari: FUMIYA, Ayinta Ali e Rukiya Anpo, rispettivamente.
Vale la pena ricordare che Noiri - atleta che ha già battuto per decisione unanime il brasiliano Vitor Tofanelli in K-1 il 3 novembre 2020 - è stato classificato anche quest'anno come il 3° miglior combattente al mondo nella sua categoria da 'Combat Press'.

Nel 'co-main event' (o 'co-main event') del programma, l'attuale campionessa K-1 cruiseweight Sina Karimian ha affrontato un altro ex campione K-1 Kyotaro Fujimoto in una lotta bilanciata senza lotta per il titolo. Il combattente iraniano ha finito per battere i giapponesi per decisione divisa dopo un round in più.

Highlight per il combattente MMA e attuale campione di "HEAT", Satoshi Ishii. Anche un ex medaglia d'oro olimpica nel judo, il giapponese ha recentemente cambiato nazionalità per rappresentare la Croazia. Il suo avversario era Ryo Aitaka, un ex sfidante per il titolo cruiserweight K-1. Ishii ha finito per vincere alla sua prima incursione nel mondo della kickboxing.

Tra le donne, Kotomi ha sconfitto Rikako Sakurai con una decisione mortale dopo tre round.

Il prossimo torneo K-1 si terrà il 4 dicembre 2021 all'EDION Arena di Osaka.
I funzionari hanno anche annunciato che la competizione si terrà per la prima volta alla Tokyo Metropolitan Gym il 27 febbraio 2022.

Per ora, rimaniamo con i risultati del K-1 World GP 2021 Giappone: “YokohamaTsuri” che includono:

K-1 World GP 2021 Giappone: “Yokohama Tsuri”
20 settembre 2021
Yokohama Arena
Yokohama, Kanagawa, Giappone

Masaaki Noiri ha battuto Rukiya Anpo per KO nel terzo round - finale del torneo welter
Sina Karimian ha battuto Kyotaro per decisione divisa dopo round extra (10-9, 9-10, 10-9)
Daizo Sasaki ha sconfitto Kenta Hayashi per decisione unanime (27-26, 28-27, 28-26)
Ryusei Ashizawa ha sconfitto Hirotaka Urabe per decisione unanime (30-27, 30-28, 30-28)
Yuta Murakoshi ha sconfitto Narufumi Nishimoto con decisione unanime (30-27, 30-27, 30-26)
Hirotaka Asahisa ha battuto MOMOTARO per KO alle 2:59 del primo round
Yasuhiro Kido ha battuto Yutaro Yamauchi per KO alle 2:25 del secondo round
Satoshi Ishii ha sconfitto Ryo Aitaka con decisione dopo un round extra (10-9 × 3)
Rukiya Anpo ha battuto Riki Matsuoka per KO alle 2:35 del terzo turno - semifinale del torneo welter
Masaaki Noiri ha battuto Ayinta Ali per KO all'1:32 del primo turno - semifinale del torneo welter
Kaito Ozawa ha sconfitto Yuta Kunieda con decisione unanime (30-29 × 3)
Taito Gunji ha sconfitto Takahito Niimi con decisione unanime (30-27, 30-29, 30-29)
Toma ha battuto Yusuke per KO alle 2:05 del secondo round
Kotomi ha sconfitto Rikako Sakurai per decisione unanime (30-28×3)
Akihiro Kaneko ha battuto Koki per KO alle 2:35 del primo round
Yuto Shinohara ha sconfitto Toshiki Taniyama con decisione unanime (30-27, 30-25, 30-26)
Ryuka ha battuto Hikaru Hasumi per KO a 1:48 del secondo round
Riki Matsuoka ha battuto Maki Dwansonpong per KO alle 3:00 del secondo turno
Rukiya Anpo ha battuto Alan Soares per KO alle 0:31 del primo round
Masaaki Noiri ha battuto FUMIYA per KO alle 2:10 del primo round
Ayinta Ali ha sconfitto Ruku Kojima per decisione unanime (30-28, 30-29, 30-28)
Kazuki Daiku ha battuto Kurogi Darvish per KO alle 2:45 del primo round
Takahiko Kobayashi ha battuto Takuma Shimizu per KO alle 2:10 del secondo round

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 22 / 09 / 2021
_
Didascalia: Il combattente MMA Satoshi Ishii ha vinto al suo debutto nella kickboxing.
Nella foto sopra : ( Cortesia | Crediti : ( C ) Satoshi Ishii Personal Collection | ( C ) M-1 Sports Media Co., Ltd. | ( C ) K-1 Japan Group | ( C ) AbemaTV | ( C ) Gong Martial Arts | Divulgazione).

Didascalia: Il poster che pubblicizza il K-1 World GP 2021 Giappone: "YokohamaTsuri".
Foto sotto: (Credits | Courtesy: | (C) M-1 Sports Media Co., Ltd. | (C) K-1 Japan Group | (C) AbemaTV | (C) Gong Martial Arts | Outreach).

*NOTA: TUTTI GLI ARTICOLI D'AUTORE SONO DISTRIBUITI GRATUITAMENTE - DIFFUSIONE GRATUITA - INFORMAZIONI SPORTIVE*

16547 file pos ea1a0

 

 

 

"Breaking Down" promette di scoprire "l'uomo più forte delle MMA per un minuto"

 La 2a edizione del torneo di arti marziali miste chiamato "Breaking Down" è prevista per il 26 settembre 2021 (domenica). Tutti i combattimenti dell'evento saranno trasmessi "in diretta" dalle 14:30 (ora del Giappone) su "ABEMA PPV ONLINE LIVE".

Lo scopo della promozione è scoprire "l'uomo più forte per un minuto", poiché ogni combattimento MMA di "Breaking Down" è programmato per una scadenza "ultra-breve" di 1 "round" di 1 minuto (estensione di 30 secondi, se necessario) e un limite di tempo di combattimento a terra di soli 10 secondi.

I combattimenti si giocheranno in un ottagono di 9 metri di diametro, le stesse misure dell'UFC - secondo le informazioni degli organizzatori - installato al Tri-Force Akasaka di Tokyo.

“Breaking Down” è stato pubblicato da Mikuru Asakura, fratello di Kai Asakura, e Teppei Hori, proprietario di Tri-Force Akasaka, a cui appartengono i fratelli Asakura.

Mikuru è un "YouTuber" molto popolare con oltre 2,13 milioni di follower registrati. E mentre quest'ultimo è indicato dai media specializzati giapponesi come 'consigliere speciale e consigliere' sulla promozione, il rinomato sito Tapology cita anche Mikuru Asakura come il “co-promotore” di “Breaking Down”.

Teppei Hori, invece, è anche rappresentante dello studio legale “Martial Arts”, che ha il soprannome di “avvocato combattente”. Inoltre, ha un record di 11 combattimenti come combattente professionista di arti marziali miste in passato.

“Breaking Down” è prodotto da Radio Book Co., Ltd., che ha una partnership* ( * a febbraio 2021 ) con 'Scuderia Ferrari', ed è l'unica azienda in Giappone che produce il torneo in modo completo.

Questa 'carta' è programmata per un totale di 25 combattimenti, 5 in più dell'ultima volta. Alcune partite del torneo sono state annunciate di recente.

Junshi Urita, che ha già partecipato a "THE OUTSIDER" ed è anche noto per la sua amicizia con i fratelli Asakura, dovrebbe combattere Marudashi Ryota in una sfida di 71 kg.

Kohei Oka, un amico di Mikuru Asakura del liceo e che ora è membro del team YouTube di "Mikuru Asakura Channel", ha deciso di partecipare contro il "misterioso uomo mascherato" e anche "YouTuber" Toranoko, che afferma di avere 20 anni di esperienza nelle arti marziali cinesi. Questa lotta sarà disputata nella categoria 84kg.

La nuova sensazione di Internet “Breakfast Milk” – che sostiene di essere un'”imitazione” di Mikuru Asakura e sta rapidamente guadagnando popolarità su “TikTok” – combatterà Maikon. Ma è bene ricordare che quest'ultimo fa il pugile da 7 mesi mentre “Milk” non ha esperienza di arti marziali.

Inoltre, Ikona Nobutoshi e Sho Miyajima, che hanno attirato molta attenzione a causa dello scioglimento di "Jackpot", un popolare gruppo "YouTuber", nel luglio di quest'anno, dovrebbero combattere l'uno contro l'altro. Entrambi hanno esperienza di kickboxing.

Per ulteriori informazioni su questa "carta", fare riferimento al sito Web ufficiale del franchise. https://breakingdown.jp/

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 16 / 09 / 2021
_
Didascalia: Kohei Oka contro Toranoko.
Nella foto sopra: ( Cortesia | Crediti : ( C ) AbemaTV, Inc. | ( C ) BreakingDown | Disclosure ).

Didascalia: Mikuru Asakura. Consigliere speciale per “Breaking Down”.
Foto sotto: ( Cortesia | Crediti : ( C ) AbemaTV, Inc. | ( C ) BreakingDown | Disclosure ).

*NOTA: TUTTI GLI ARTICOLI D'AUTORE SONO DISTRIBUITI GRATUITAMENTE - DIFFUSIONE GRATUITA - INFORMAZIONI SPORTIVE*

d36536 22 4f15b43de64e620a1866 0 c0fe2

 

“Road to ONE 5th: Sexyama Edition” sarà prodotto da Yoshihiro Akiyama in Giappone

Il ONE Championship ha annunciato che "Road to ONE 5th: Sexyama Edition" si terrà allo Shibuya O-East di Shibuya, Tokyo, Giappone il 5 ottobre 2021 (un martedì in Giappone).

Con la collaborazione di Chatri Sityodtong (CEO di ONE Championship), Kazuhiro Sakamoto (Shooto & VTJ 'Promoter'), Shigeyoshi Akiyama (Sustain), Yuji Kitano (ABEMATV) e Ryo Chonan (Trybe Tokyo MMA), sembra che saranno in grado di eseguire "Road to ONE 5th: Sexyama Edition" questa volta.

Il torneo sarà trasmesso esclusivamente in 'live' su ABEMATV, come annunciato da Mr. Yuji Kitano.

Lo stesso Yoshihiro Akiyama, lottatore conosciuto con il soprannome di "Sexyama", ha faticato molto per ottenere sponsor per questa competizione MMA.

-“A causa della prolungata crisi sanitaria, ho imparato che i combattenti principianti hanno meno opportunità di combattere rispetto a me a 46 anni. Tuttavia, non sono stato in grado di attrarre abbastanza sponsor per gestire il torneo in precedenza. Ma ora, mentre mi riprendevo da un infortunio, ho chiamato i miei amici per raccogliere fondi e abbiamo deciso di fare 'Road to ONE 5th: Sexyama Edition' questa volta.”-ha annunciato Akiyama, attraverso i suoi social network.

Anche Hideyuki Hata, rappresentante della filiale giapponese di ONE Championship, sta supportando lo svolgimento dell'evento.

-“Sono felice di poter tenere il quinto 'Road to ONE' questa volta, dopo il torneo di febbraio di quest'anno. Saremo in grado di fornire più opportunità di combattimento per gli atleti. Adotteremo misure preventive contro l'infezione da nuovo coronavirus. Sono così onorato di essere qui e profondamente grato a tutte le persone coinvolte. Spero che tutti i combattenti partecipanti saranno in grado di offrire un brillante torneo per tutti. Non vedo l'ora", ha detto in un comunicato stampa.

La 'carta' dell'evento sarà “annunciata in un secondo momento”, ma resta un'altra domanda: lo stesso Akiyama parteciperà solo come producer del torneo o combatterà anche lui? Avrà abbastanza tempo per riprendersi dall'infortunio?

Con un 'record' in MMA composto da 15 vittorie, 7 sconfitte e 2 'No Contest', Yoshihiro Akiyama fa attualmente parte della squadra del ONE Championship. Il suo combattimento più recente è stata una vittoria "KO" sullo sceriffo Mohammed nell'evento principale ONE nel febbraio 2020. In futuro, vorrebbe promuovere un torneo ONE: "Giappone vs. Corea".

Resta sintonizzato per ulteriori informazioni su questo torneo prodotto da Yoshihiro Akiyama.

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 13 / 09 / 2021
_
Didascalia: Il volantino per la promozione di “Road to ONE 5th: Sexyama Edition”.
Nella foto sopra: ( Cortesia | Crediti : ( C ) Fujisato Ichiro | ( C ) ABEMA TV | ( C ) ONE Championship | ( C ) Shooto | ( C ) Sustain | Pubblicità ).

Didascalia: La quinta edizione di "Road to ONE" sarà prodotta da Yoshihiro Akiyama.
Foto sotto: ( Cortesia | Crediti : ( C ) Fujisato Ichiro | ( C ) ABEMA TV | ( C ) ONE Championship | ( C ) Shooto | ( C ) Sustain | Disclosure ).

*NOTA: TUTTI GLI ARTICOLI D'AUTORE SONO DISTRIBUITI GRATUITAMENTE - DIFFUSIONE GRATUITA - INFORMAZIONI SPORTIVE*

E v7UoMVEAADEGf 797b9

 

Lipeng Zhang sconfigge Eduard Folayang e sfida Shinya Aoki al ONE Championship

Il campionato ONE: "Battleground Part II" si è svolto venerdì (13 agosto 2021) al Singapore Indoor Stadium di Singapore. La 'carta' totalmente dedicata ai combattimenti MMA è stata trasmessa da diverse piattaforme in tutto il mondo, tra cui ABEMATV.

Nel "main event" del programma, abbiamo avuto una lotta "cruciale" nella divisione leggera tra Eduard Folayang, (22-11), il celebre eroe delle Filippine, che sta uscendo dalla più lunga serie di sconfitte della sua carriera, contro Lipeng Zhang, (30-11-2), 'ex atleta' dell'UFC e vincitore dell'unica stagione di “The Ultimate Fighter: China” (nel 2014). Folayang - che proviene dal Kung Fu - ha voluto dimostrare di avere ancora molto da fare, nonostante abbia contribuito a costruire le MMA filippine fin dall'inizio. Zhang, che ha un record di 2-2 UFC, è anche un grande combattente e non ha esitato ad attaccare fino a quando non ha raggiunto i suoi obiettivi.

Folayang cercò di "fare il passo giusto" e iniziò il combattimento sferzando potenti calci alla gamba del forte cinese che, dopo aver accettato lo 'scambio', fece cadere a terra l'avversario e iniziò a lavorare con pugni 'terra e pugno' fino a quando non "ha aperto la strada" alle spalle di Folayang. Il veterano ha sfruttato la sua esperienza e ha resistito alla sottomissione, pur assorbendo alcuni potenti “colpi”.

Entrambi gli uomini sono andati a segno all'inizio del secondo round. Folayang, ("ex ONE leggero campione"), ha mostrato la sua aggressività e ha continuato ad attaccare con i suoi calci devastanti, oltre a difendere i tentativi di atterramento di Zhang.

Il "copione" sarebbe ripetuto all'inizio del terzo "giro" fino a quando Zhang "collegava" un "montante" da destra. Da lì, Zhang ha dimostrato di essere nella sua forma migliore da quando ha lasciato l'UFC, mantenendo il controllo laterale e combattendo fino alla fine dei tempi regolamentari. La tattica del cinese è bastata a garantirgli una vittoria per decisione unanime e ad alzare il suo 'record' a 31-11-2. Folayang, nel frattempo, è sceso a 22-12.
Dopo il risultato, Lipeng Zhang ha sfidato la "star" giapponese Shinya Aoki a combattere su una carta ONE Championship imminente.

Nel 'co-main event' (o “co-main event”) abbiamo assistito a un duello tra il brasiliano Alex Silva e il cinese Li Tao Miao. Silva - un "ex campione del mondo di peso paglia ONE" (nel 2017) - ha mostrato un acuto Jiu-Jitsu, ha quasi ottenuto la sottomissione, ma ha finito per vincere con decisione unanime dei giudici dopo tre round. Il tuo 'record' sale a 10-6. Miao scende a 6-4.

Un altro scontro degno di nota sulla carta si è verificato tra il norvegese dei pesi massimi Thomas Narmo (4-0-0) e il camerunese Alain Ngalani (4-6-0). La battaglia si è conclusa in "no contest" dopo un calcio "accidentale" all'inguine alle 4:07 del secondo round.
L'imbattuto norvegese avrebbe dovuto affrontare il brasiliano Marcus “Buchecha” al debutto della “leggenda” Jiu-Jitsu al ONE Championship, in programma il 24 settembre a Singapore.

Il combattente Eko Roni Saputra (5-1), a sua volta, ha applicato un enorme knockout in soli 10 secondi su Peng Shuai Liu (6-7).

Dai un'occhiata ai risultati di ONE: 'Battleground-Part II' che includono:

UNO: "Campo di battaglia - Parte II"
13 agosto 2021
Singapore Indoor Stadium
Kaalang, Singapore

Lipeng Zhang ha sconfitto Eduard Folayang con decisione unanime dopo tre round
Alex Silva ha sconfitto Li Tao Miao con decisione unanime dopo tre round
Tommaso Narmo vs. Alain Ngalani finito in "No Contest"
Eko Roni Saputra ha sconfitto Peng Shuai Liu per “KO” (pugno) alle 0:10 del primo round
Rahul Raju ha sconfitto Otgonbaatar Nergui per sottomissione (naked choke) alle 3:54 del secondo turno

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 14 / 08 / 2021
_
Didascalia: Eduard Folayang ha aiutato a costruire MMA nelle Filippine fin dall'inizio.
Nella foto sopra: ( Cortesia | Crediti : ( C ) ONE Championship | Disclosure ).

Didascalia: Lipeng Zhang ha superato Eduard Folayang a ONE: "Battleground-Part II" dopo tre round.
Foto sotto: ( Cortesia | Crediti : ( C ) ONE Championship | Disclosure ).

Zhang Lipeng Eduard Folayang BATTLEGROUNDII 1920X1280 7 1200x799 beca4

"K-1 Mikucha Round Girl Audition" realizza "Il sogno di Cenerentola" in Giappone

 

Attenzione, ragazze. Se sogni di essere "Cenerentola" solo per una notte e di lavorare come "ring girl" in uno dei più grandi eventi di combattimento del mondo, allora questa è la tua opportunità.

È stato deciso che il "K-1 Mikucha Round Girl Audition", un progetto di collaborazione tra "K-1" (pianificazione / produzione: M-1 Sports Media Co., Ltd.) e "Mikucha" (un'applicazione di distribuzione video ' I contenuti live" sviluppati e gestiti da DONUTS Co., Ltd.) si terranno il 20 settembre 2012 (lunedì/festivi) presso la Yokohama Arena di Kanagawa, in Giappone. L'audizione, volta a scoprire nuove "ragazze degli anelli", si terrà posto nello stesso ring del “K-1 WORLD GP 2021 JAPAN-Yokohama Festival”, che si terrà nella stessa data e luogo.

Su 'K-1', oltre alle “K-1 Girls” che animavano la sede di ogni torneo, in precedenza, nomi come Yoko Kumada (una talentuosa 'pop star'), Momoka Ishida (alias “Reiwa's Roture Queen” ) e i famosi cosplayer Saki Miyamoto e Kokoro Shinozaki hanno approfittato del loro stile eccezionale per rendere l'interno dell'anello ancora più bello e i fan più entusiasti.
Questa volta, sarà un'opportunità speciale per le donne normali di salire sul grande palcoscenico. (*Questa non sarà un'audizione per selezionare nuove assunzioni permanenti come "K-1 Girls", ma per essere una "K-1 Round Girl" solo per una notte).

L'audizione, che sarà trasmessa anche durante la 'diretta' di ABEMATV, è aperta al pubblico - come già detto - e il vincitore sarà pubblicato sulla quarta di copertina della rivista “Jovem Campeão”.
Inoltre, si ipotizza che il primo classificato possa ricevere un premio in denaro fino a ¥ 1 (30.000 yen).
I premi per il 2° e 3° posto saranno rispettivamente di 10.000 yen e 5.000 yen.

Saranno inoltre distribuiti ulteriori vantaggi del 'K-1' e del “Mix-Channel”.

Le iscrizioni per l'audizione saranno aperte fino alle ore 12:00 del 14 luglio 2021 (mercoledì). I candidati selezionati saranno annunciati 'live' su “Mikucha” per 18 giorni, dal 15 luglio (giovedì) dalle 12:1 al 23 agosto (domenica) fino alle 20:1, e la proiezione finale (il XNUMX settembre) sarà basata sui punti guadagnati finora. Il risultato finale sarà annunciato sul sito web ufficiale "K-XNUMX" e sul "Twitter" ufficiale della franchigia.

I candidati devono essere donne sane, di età compresa tra 16 e 39 anni e di altezza pari o superiore a 1,50 cm, tra gli altri requisiti.

Per ulteriori informazioni, oltre all'invio dei documenti necessari per la registrazione, visitare il sito web ufficiale 'K-1' o la seguente pagina di “Mikucha”.

Oppure, prova a registrarti per "K-1 Mikucha Round Girl Audition" tramite l'URL seguente: https://lin.ee/K3C9rRU

Puoi anche richiedere le informazioni necessarie per l'audizione al seguente URL: https://mixch.tv/p/qartvt40

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 14 / 07 / 2021
_
Didascalia: L'audizione sarà un'opportunità spettacolare per essere sul palco come "K-1 Girl".
Nella foto sopra: ( Cortesia | Crediti : ( C ) M-1 Sports Media Co., Ltd. | ( C ) K-1 Japan Group | ( C ) Good Loser Co., Ltd. | ( C ) DONUTS Co., Ltd . | ( C ) JAPAN MUSIC NETWORK, Inc. | Divulgazione ).

Didascalia: L'audizione sarà trasmessa 'live' da ABEMATV e sarà pubblicata sulla quarta di copertina della rivista “Jovem Campeão”.
Foto sotto: ( Cortesia | Crediti : ( C ) M-1 Sports Media Co., Ltd. | ( C ) K-1 Japan Group | ( C ) Good Loser Co., Ltd. | ( C ) DONUTS Co., Ltd . | ( C ) JAPAN MUSIC NETWORK, Inc. | Divulgazione ).

origine 1 ec14a

 

Scopri i risultati dello Shooto tenutosi domenica in Giappone

 

Nonostante l'estensione dello stato di emergenza nella capitale del Giappone, Shooto ha prodotto uno spettacolo molto frequentato che potrebbe assistere all'evento "live" in palestra quella domenica (16 maggio 2021). L'edizione che si è svolta alla Korakuen Hall, a Tokyo, ha riunito la vecchia e la nuova generazione di MMA che sono confluite sulla 'carta' di questo Shooto 2021 Volume 3.
 
Il "main event" della formazione è stato un combattimento tra il diciottenne Yamato Nishikawa, che ha presentato Nobumitsu Osawa, ex campione dei pesi welter Shooto, in una resa dei conti mozzafiato.
 
La lotta è iniziata con Osawa che ha messo a segno alcuni calci su Nishikawa. L'adolescente si spinse in avanti cercando di calmare il litigio finché non decise di tirare la guardia. Fu allora che Osawa - anche lui un veterano del Rizin FF - fece uso del 'ground and pound' mentre il suo avversario provava a finire con un triangolo.
 
La sottomissione con il famigerato colpo sarebbe arrivata, però, al secondo turno, quando Nishikawa - dopo aver attaccato con i gomiti - "incastrò" il triangolo e facendo colpire il suo avversario, a sette secondi dalla fine del turno.
 
La vittoria è stata la nona consecutiva di Nishikawa, che ha esteso il suo "record" a 14-3-5. Osawa, a sua volta, scende a 13-6.
 
Nel 'co-main event' (o "co-main event") abbiamo visto il pioniere giapponese delle MMA Caol Uno (34-21-5) - che festeggiava 25 anni da combattente - in uno "scontro di generazioni" con Taison Naito (11-8), allievo della sua ex avversaria (e anche ex insegnante) Rumina Sato. 
Il veterano di 46 anni ha finito per essere sconfitto per KO con un "gancio" destro a 4 minuti e 59 secondi del secondo round.
 
In un altro "scontro di generazioni" su questa carta, l'imbattuto Yuto Uda (5-0) ha sconfitto l'ex re Pancrase (pesi mosca) Kiyotaka Shimizu (24-15), con decisione unanime dei giudici dopo tre round.
 
Momento clou per il duello tra Yamato Hiranuma e Daisuke Murayama, che ha avuto un significato storico, almeno per i giapponesi. Il primo è un discepolo di Satoru Sayama (fondatore dell'evento Shooto nel 1985) e il combattimento segnò il ritorno di un rappresentante del Sayama Dojo alla Korakuen Hall, luogo sacro dove si tenne la prima competizione professionale di Shooto, il 18 maggio 1989. 
L'evento è attualmente di proprietà di Noboru Uruta.
 
Hiranuma, che nella sua illustre carriera di Judo accumula uno storico pareggio con Hifumi Abe - rappresentante giapponese delle Olimpiadi di Tokyo - ha finito per battere Daisuke Murayama (Master Japan Tokyo) per decisione unanime dei giudici dopo due turni di combattimento.
 
Tra le donne, il momento clou è stato per Megumi Sugimoto (6-3) che ha vinto di nuovo, dopo aver perso contro Seika Izawa, al DEEP Jewels, (a marzo di quest'anno), e anche a Satomi Takano, a Shooto, a novembre 2020. La sua “resurrezione” è avvenuta davanti a Mikiko Hiyama.
 
All'inizio del primo round, Sugimoto colpisce ripetutamente il suo avversario dopo un atterramento. La vittoria è arrivata con una strozzatura posteriore nuda dopo 1 minuto e 31 secondi del periodo iniziale. Hiyama deve ancora vincere nelle MMA. Questa è stata l'ottava sconfitta in carriera.
 
La carta Shooto 2021 Volume 3 aveva quattro partite femminili e sette sfide maschili. 
 
Dai un'occhiata ai risultati di "Shooto 2021 Volume 3" che includono:
 
Shooto 2021 Volume 3
16 maggio 2021
Korakuen Hall
Bunkyo, Tokyo, Giappone
 
Yamato Nishikawa ha sconfitto Nobumitsu Osawa per sottomissione (triangolo) alle 4:53 del primo turno
Taison Naito ha battuto Caol Uno per "KO" (pugno) alle 4:59 del secondo round 
Yuto Uda ha sconfitto Kiyotaka Shimizu per decisione unanime
Kenji Kato ha battuto Kaito Sakamaki per "TKO" (pugni) alle 4:43 del terzo round 
Hayato Ishii vs Yasuyuki Nojiri è finita in parità (unanime)
Kota Onojima ha sconfitto Takahiro Ichijo per decisione unanime
Yamato Hiranuma ha sconfitto Daisuke Murayama con decisione unanime
Megumi Sugimoto ha sconfitto Mikiko Hiyama per sottomissione ("soffocamento da dietro") all'1:31 del primo round 
Miku Nakamura ha sconfitto Kyu Kitano per “TKO” (arresto) alle 3:07 del secondo turno 
Yuki Onoyuki contro. Chihiro Sawada è finito in parità (unanime)
Norika Ryu ha battuto Momoka Hoshuyama “TKO” (pugni) all'1:47 del secondo round 
 
* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 17 / 05 / 2021
_
Didascalia: Megumi Sugimoto ha vinto ancora su una 'carta' segnata da “scontri generazionali”.
Nella foto sopra: ( Crediti | Cortesia : ( C ) Professional Shooto Japan | ( C ) Japan Shooto Association | ( C ) Sustain | ( C ) AbemaTV ).
 
Didascalia: Megumi Sugimoto finisce il suo avversario con un "soffocamento nudo".
Foto sotto: ( Crediti | Cortesia : ( C ) Professional Shooto Japan | ( C ) Japan Shooto Association | ( C ) Sustain | ( C ) AbemaTV ).
immagine 1621158048 e b27a

Il brasiliano Vitor Toffanelli vince al K-1 World GP 2021 Giappone ( K'Festa.4 Day.1)

Domenica (21 marzo 2021), il Gruppo K-1 ha tenuto il K-1 World GP 2021 Japan (K'Party.4 Day.1). L'evento si è svolto al Tokyo Garden Theatre di Tokyo, in Giappone, e i combattimenti sono stati trasmessi 'live' su Abema TV.
Vale la pena ricordare che K-1 ha riguadagnato lo 'status' di “il più grande evento di 'lotta in piedi' al mondo”.

Il 'main event' (e quindi il 'main event') di questa carta ci ha portato Yuuki Egawa a difendere il suo titolo nella categoria 58 kg contro Tatsuya Tsubakihara. La coppia si era già affrontata in una rissa (quando il titolo non era in palio) nel settembre dello scorso anno. Questa volta, Tatsuya Tsubakihara ha finito per battere Yuuki Egawa con una decisione divisa dai giudici (10-9, 9-10, 10-9) dopo un round extra.

Nel 'co-main event' (o 'co-main event') della 'carta' di questo K-1 World GP 2021 Japan (K'Festa.4 Day.1) abbiamo visto un'altra lotta per il titolo (fino a 65 chili) con Hideaki Yamazaki che difende per la prima volta la sua cintura di campione contro Fukashi Mizutani. Hideaki ha mantenuto con successo il titolo battendo Fukashi a poco più di un minuto dall'inizio del round di apertura.

L'evento ha segnato anche il debutto del sensei Júlio Cesar Mori (Brazilianthai) in K-1 contro il giapponese Katsuya Jinbo. Ci sono stati tre round di molti "scambi", dall'inizio alla fine. Julio ha perso ai punti, ma ha realizzato un sogno facendo un grande debutto in K-1. L'atleta ha dimostrato di essere in gioco e questo è solo l'inizio.

Un altro brasiliano e rappresentante della squadra Brazilianthai, Vítor Toffanelli ha fatto il suo ritorno in K-1 dopo il suo debutto lo scorso novembre. Vítor ha ottenuto una grande vittoria per KO tecnico nel terzo round sul giapponese Suzuki Hayato.

Nell'intervista post combattimento, Vítor ha dichiarato che il suo prossimo passo è combattere un GP alla ricerca della cintura K-1 World GP o K-1 MAX (Middleweight Artistic Xtreme).

Dai un'occhiata ai risultati di "K-1 World GP 2021 Japan ( K'Festa.4 Day.1 )" che includono:

K-1 World GP 2021 Giappone (K'Party.4 Day.1)
21 marzo 2021
Teatro Giardino di Tokyo Tokyo
Koto, Tokyo, Giappone

Tatsuya Tsubakihara ha sconfitto Yuuki Egawa per decisione divisa dopo un round extra (10-9, 9-10, 10-9) - per il titolo di 58 libbre
Hideaki Yamazaki ha sconfitto Fukashi Mizutani per KO (jab sinistro). Round 1, 1:10 - per il titolo fino a 65 chili
Yuta Murakoshi ha sconfitto Ryusei Ashizawa per decisione unanime (30-28, 30-29, 30-29)
Koya Urabe ha sconfitto Hikaru Hasumi per decisione unanime (30-28, 30-27, 30-29)
Tatsuki Shinotsuka ha sconfitto Kaito Ozawa per decisione divisa dopo un round extra (10-9, 9-10, 10-9)
Kaisei Kondo ha sconfitto Duangsomphong Maki con decisione a maggioranza (29-29, 30-28, 30-28)
Vitor Toffanelli ha battuto Hayato Suzuki per “TKO” (taglio) Round 3, 1:28
Mahmoud Sattari ha battuto Hisaki Kato per "TKO" (colpi) Round 2, 0:26
Seiya Tanigawa ha sconfitto Rui Hanazawa per decisione unanime (30-27, 30-26, 30-26)
Miyu Sugawara ha sconfitto Nozomi Sigemura per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-26)
Gunji Taito ha sconfitto Riku Morisaka per decisione unanime (30-27, 30-26, 30-26)
Shuji Kawarada ha sconfitto Hisaki Higashimoto per "TKO" (taglio) Round 1, 1:20
Katsuya Jinbo ha sconfitto Julio Cesar Mori per decisione unanime (30-28, 30-28, 29-28)
Yuta Matsuyama ha battuto Sora Suizu per KO (ginocchio) Round 1, 1:19
Koji Ikeda ha battuto Eiki Kurata per KO (dritto a destra) Round 2, 1:55
Mina Daiki ha battuto Kyosuke Takahashi per KO (dritto a sinistra) Round 3, 1:19
Natsuki Kitamura vs. Koki Akada si è conclusa con un pareggio a maggioranza (30-29, 29-29, 29-29)

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 23 / 03 / 2021
_
Foto : Dopo aver vinto la sua battaglia di domenica, il brasiliano Vitor Toffanelli è ora alla ricerca della cintura del GP del mondo K-1. ( Courtesy | Credits : AP Vitor Toffanelli | ( C ) K-1 Japan Group | ( C ) M-1 Sports Media | Disclosure ).

163454386 3705979816183988 8384633788984943734 n 040b9

Vitor Toffanelli riceve il trofeo di Campione insieme al Maestro Danilo Zanolini. ( Courtesy | Credits : AP Vitor Toffanelli | ( C ) K-1 Japan Group | ( C ) M-1 Sports Media | Disclosure ).

Il combattente sudcoreano imbattuto consegna un brutale knockout a ONE Championship: "Fists of Fury-Part II"

Considerata la più grande organizzazione di arti marziali miste al mondo - almeno per i fan del continente asiatico - The ONE Championship: "Fists of Fury Part II", si è svolto al Singapore Indoor Stadium di Kallang, Singapore, il 5 marzo 2021 ( Venerdì).

Lo spettacolo è stato trasmesso "in diretta" su ABEMATV in Giappone e tramite l'app ONE e il canale YouTube del franchise nel resto del mondo.

Inoltre, la promozione ha seguito tutte le raccomandazioni delle agenzie sanitarie.

Il "main event" (e quindi il "main event") del programma è stato uno scontro tra il peso massimo iraniano Amir Aliakbari e l'imbattuto fenomeno sudcoreano Ji Won Kang.

Aliakbari, che stava facendo il suo debutto promozionale, vantava un record in MMA di 10 vittorie e solo 1 sconfitta, conquistato in franchigie delle dimensioni di ACB e ACA. La sua unica sconfitta era stata nel 2016 contro Mirko 'Cro Cop' al RIZIN. L'iraniano è arrivato anche con la morale di essere stato campione del mondo di lotta greco-romana (Wrestling) nel 2012.

Ma niente di tutto questo ha funzionato per il sudcoreano, che ha avuto bisogno di poco meno di due minuti per vincere un brutale knockout sul combattente persiano, essendo questo il suo quinto knockout al primo round in cinque combattimenti come professionista MMA.

Ora, Kang darà il benvenuto al brasiliano Marcus "Buchecha" Almeida, il più grande campione del mondo di Jiu-Jitsu, al suo debutto nelle MMA, previsto per la ONE card il 4 aprile.

Nel co-main event (o "co-main event") della carta di questo ONE Championship: "Fists of Fury-Part II", abbiamo visto un altro rookie nella promozione, l'imbattuto peso massimo russo Anatoly "Spartak" Malykhin ( 9-0) contro l'ex sfidante del titolo mondiale ONE Alexandre “Bebezão” Machado (9-4).

Il russo ha battuto il brasiliano al primo turno, dopo aver messo a segno una serie di colpi di lato traumatici (già a terra), che hanno fatto colpire l'avversario.

Il cinese Kai Tang ha impiegato solo due minuti per eliminare il giapponese Ryogo Takahashi con un destro diretto seguito da altri cinque pugni per suggellare la sua vittoria. Passa al 12-2, con Takahashi che scende a 14-5.

Un altro giapponese su questa carta, Yoshiki Nakahara (14-5), ha impiegato circa un minuto e mezzo per superare il combattente kirghiso Ruslan Emilbek (8-1). Nakahara ha messo a segno un contropiede destro per, nella sequenza, tirare più pugni all'avversario, già a terra, che ha costretto l'arbitro all'interruzione.

In un altro incontro di MMA, il filippino Mark Abelardo (20-8) ha colpito un gomito a seguito di un 'uppercut' per sconfiggere l'americano Emilio Urrutia (11-8) al secondo turno.

Nell'unico incontro di Muay Thai in programma, Han Zi Hao (Cina) ha sconfitto Adam Noi (Algeria) per decisione unanime dei giudici.

ONE Championship : "Pugni di Furia - Parte II"

Venerdì 5 marzo 2021

Singapore Indoor Stadium

Kaalang, Singapore

Ji Won Kang ha sconfitto Amir Aliakbari per “KO” (pugno) all'1:54 del primo turno

Anatoly Malykhin ha sconfitto Alexandre Machado per "TKO" (colpi traumatici) alle 3:28 del primo turno

Kai Tang ha battuto Ryogo Takahashi per "TKO" (pugni) all'1:59 del primo round

Yoshiki Nakahara ha battuto Ruslan Emilbek per "TKO" (pugni) all'1:30 del primo round

Mark Abelardo ha sconfitto Emilio Urrutia per "KO" / "TKO" alle 3:20 del secondo turno

Muay Thai: Han Zi Hao ha sconfitto Adam Noi per decisione unanime dei giudici

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 06 / 03 / 2021

Nella foto sopra: il sudcoreano Ji Won Kang ha vinto il suo quinto ko al primo turno. ( Crediti | Cortesia : ( C ) ONE Championship | ( C ) Abema TV | Disclosure ).

Sotto: il giapponese Yoshiki Nakahara ha vinto di nuovo nel Campionato ONE, questa volta sul combattente kirghiso. ( Crediti | Cortesia : ( C ) ONE Championship | ( C ) Abema TV | Disclosure ).

immagine 1614955332 cfcf7

Guarda i risultati e gli highlights di Road To ONE 7rd: “4th Young Guns” tenutosi a Tokyo, Giappone

Lo spettacolo MMA soprannominato Road To ONE 7rd: "4th Young Guns" si è tenuto lunedì pomeriggio (22 febbraio) a Tokyo, in Giappone. 

Questa è stata la quarta 'carta' della filiale giapponese del Campionato ONE (promosso da Shooto), ma è la settima della serie di quelle già promosse da "Road to ONE" nei paesi del continente asiatico e in alcuni altri paesi dell'Europa orientale.

Così, il concerto si è svolto allo Tsutaya O-East di fronte ad un pubblico che, seppur "limitato", ha assistito "live" all'evento. 

I combattimenti sono stati trasmessi anche su Abema TV.

Il 'main event' (e quindi il 'main event') del programma era un combattimento tra la cintura nera di Judo Itsuki Hirata e Miku Nakamura, un combattente regolare nella promozione Shooto. 

La lotta è stata definita nel secondo round, quando Hirata ha usato un lancio all'anca e ha gettato Nakamura a terra, da dove è passato a un soffocamento. Tuttavia, invece di insistere sul tentativo di sottomissione per cercare di far passare il suo avversario, ha scelto di lavorare con pugni "a terra e a pugno" che hanno costretto l'arbitro a interrompere il confronto a 2:34.

Con la vittoria, Hirata ha migliorato il suo record di MMA a 4-0, mentre Nakamura è sceso a 3-4.

Il 'co-main event' (o 'co-main event') su questa carta era un duello nella divisione welter in cui Kazuki Kasai ha sconfitto Takuya Nagata nel terzo e ultimo round.

Con Nagata nella posizione dei "quattro supporti", Kasai iniziò a punirlo con pugni alla testa, facendo sì che l'"angolo" gettasse la spugna. Con la vittoria migliora a 6-1, mentre il suo avversario scende a 9-4-1.

In un'altra partita, Toru Ogawa (12-8) ha sconfitto con decisione il compagno di squadra del Pancrase Pancrase Kenji Yamanaka (11-9), ponendo fine al record di imbattibilità del suo avversario in una partita divertente. 

Nell'unico match di Kickboxing sulla carta, la tanto chiacchierata adolescente Shoa Arii ha avuto una convincente vittoria su Yu Hiramatsu, segnando tre knockdown al secondo turno.

Il veterano concorrente della serie ONE Warrior Hikaru Yoshino (9-2) ha mostrato le sue abilità di judo per ottenere una vittoria con decisione divisa su Shohei Nose (4-2) in un combattimento piuma.

Ai pesi leggeri, Hirotaka Nakada (2-1) ha sorpreso Tatsuhiko Iwamoto (10-7), fermando il suo avversario con colpi al primo turno.

Dai un'occhiata ai risultati di Road To ONE 7rd: "4th Young Guns" che includono:

Road To ONE 7rd: 4th Young Guns

22 febbraio 2021

Shibuya Tsutaya O-Est

Tokyo, Giappone

 

Itsuki Hirata ha battuto Miku Nakamura per "TKO" (pugni) alle 2:34 del secondo round 

Kazuki Kasai ha sconfitto Takuya Nagata per "TKO" (angolo gettato la spugna) alle 2:50 del terzo round 

Toru Ogawa ha sconfitto Kenji Yamanaka per decisione unanime

Kickboxing: Shoa Arii ha sconfitto Yu Hiramatsu per “TKO” (tre knockdown) alle 2:25 del secondo round 

Hikaru Yoshino ha sconfitto Shohei Nose per decisione divisa

Hirotaka Nakada ha sconfitto Tatsuhiko Iwamoto per "TKO" (gomiti e pugni) alle 3:33 del primo round 

Keito Yamakita ha battuto Shuto Aki per "TKO" (ginocchia) alle 2:21 del primo round 

Toshiomi Kazama ha sconfitto Kohei Maeda per “TKO” (pugni) alle 3:04 del primo round 

Koyuru Tanoue ha sconfitto Takafumi Ato per decisione unanime

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 24 / 02 / 2021

_

Nella foto sopra: Itsuki Hirata, dopo il combattimento, con Shinya Aoki. ( Crediti | Cortesia : ( C ) ONE Championship | ( C ) Abema TV | Disclosure ).

Sotto: Itsuki Hirata e Miku Nakamura hanno realizzato il 'main event' (e quindi il 'main event') di questa 'carta'. ( Crediti | Cortesia : ( C ) ONE Championship | ( C ) Abema TV | Disclosure ).

Itsuki Hirata calcia Miku Nakamura 0c1d7

Nota di chiarimento pubblica

Sito web gratuito, nessun addebito per i nostri lettori o visitatori, l'unico scopo e la diffusione di informazioni e notizie reali, tutti i crediti sono alle rispettive fonti e autori.

In ottemperanza alle Leggi:

Ai sensi dell'articolo 46, I della Legge 9610/98 Brasile - Articolo 46, I della Legge 9610/98 e della Legge 5.250 febbraio 9 n. 1967 - Legge 2083/53 | Legge n. 2.083 del 12 novembre 1953.

Per ulteriori informazioni e supporto legale, consultare il nostro avvocato collaboratore: Raphael Guilherme da Silva - OAB/SP Under No. 316.914.

Se non sei d'accordo con un articolo, lo rimuoveremo immediatamente e ci scusiamo pubblicamente ritirandolo come richiesto dalla legge.

Grazie in anticipo.

Questo portale di notizie è un'iniziativa di un gruppo di contributori volontari sulla registrazione in Giappone -目標新聞 (コネクション・ジャパン). - connectionjapan.com .

Ed è mantenuto dai suoi volontari e collaboratori per consentire alla colonia di brasiliani di accedere gratuitamente a queste informazioni e a tutti gli altri visitatori che desiderano accedere al nostro sito web.

Alcune osservazioni in Legge n. 9.610/98.

Utilizzo dell'opera di un autore per studio o critica;

Utilizzo dell'opera di un autore per esporre un prodotto (ad esempio: un negozio di cornici che espone una cornice contenente una foto);

Utilizzo di un'opera protetta da copyright per scopi privati ​​(se la condividi con qualcuno, non è più utilizzata privato!);

E altri previsti dalla Legge n. 9.610/98.

« ottobre 2021 »
Lun. Mar. Mer. Gio. Ven. Sab. Dom.
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

FreeCurrencyRates.com

 

contatore visite

0.png4.png0.png4.png8.png3.png2.png
Oggi:788
Ieri:947
Ultimi 7 giorni:4868
mese:21186
Totale:404832

Connessi simultaneamente

14
Online

22-10-21

Visitatori in linea

Partners

Inizio pagina