ptzh-CNenfritjakoruesvi

Il senatore segnala la falsificazione di un documento utilizzato dal governo per confutare le accuse di irregolarità nell'acquisto di Covaxin

Il senatore segnala la falsificazione di un documento utilizzato dal governo per confutare le accuse di irregolarità nell'acquisto di Covaxin Foto: Edilson Rodrigues/Agenzia del Senato

La senatrice Simone Tebet (MDB-MS) ha dichiarato martedì 6 di ritenere che il documento utilizzato dal governo di Jair Bolsonaro per confutare le accuse di irregolarità nell'acquisto del vaccino indiano Covaxin sia stato falsificato. Alla Commissione parlamentare d'inchiesta (Cpi) sul Covid, Tebet ha individuato 24 errori nella cosiddetta “fattura” (una fattura con i dettagli di pagamento) presentata dal ministro Onyx Lorenzoni il 23 giugno, quando ha minacciato di citare in giudizio i denuncianti.

documento PDF.

Con un'immagine del documento, Tebet ha evidenziato errori di ortografia, errori di inglese e mancanza di informazioni nella fattura che sarebbe stata inviata da Need Medicines al Ministero della Salute, per l'acquisto di Covaxin, nel marzo di quest'anno. “Ha la prova evidente della falsità di un documento privato. Si tratta di una falsità ideologica formulata da qualcuno”, ha detto il senatore.

Tra gli errori segnalati da Tebet ci sono la mancata corrispondenza del marchio e del logo dell'azienda –“non sono allineati in alcuni punti, come se si trattasse di un assemblaggio”–; Errori inglesi come "principe" invece di "prezzo"; “aeroporto” e non “aeroporto” (aeroporto); miscuglio di portoghese e inglese, quello che il senatore chiamava “Portinglês”; differenza nel numero di dosi di vaccino da un campo all'altro; mancanza di coordinate bancarie e firme/autorizzazioni.

Il documento è stato rilasciato per la prima volta dal Ministero della Salute, Luis Ricardo Miranda, e da suo fratello, il vice Luis Miranda (DEM-DF), come prova che c'era un'irregolarità nell'acquisto di Covaxin. Nella versione presentata dai due, la "fattura" prevedeva un anticipo di 45 milioni di R$ per 3 milioni di dosi di Covaxin, cosa non prevista nel contratto siglato tra il Ministero della Salute e Need Medicines, intermediario del business . Secondo l'accordo, il pagamento verrà effettuato solo dopo che il Brasile avrà ricevuto il vaccino, cosa che non è ancora avvenuta.

Un altro punto sollevato dai fratelli è che la società che riceve il pagamento è Madison Biotech, una società offshore con sede a Singapore che non è inclusa nel contratto. Secondo Necessidade, l'azienda è collegata al laboratorio indiano Bharat Biothec, produttore di Covaxin.

{Source}Documento falso. Bastava uno sguardo più attento per notare gravi errori che configurano frodi nel contratto Covaxin. Nessuno ha visto? pic.twitter.com/Id8lcHc3of — Simone Tebet (@SimoneTebetms) 8 luglio 3{/ Source}

Il 23 giugno, Onyx e il consigliere della Camera Civile ed ex segretario esecutivo della Sanità, il colonnello Élcio Franco, hanno rilasciato una dichiarazione al Palácio do Planalto in cui accusavano il server del Ministero della Salute e il suo vice fratello di falsificare il documento per suggerire irregolarità. Secondo Franco e Lorenzoni, il governo aveva ricevuto due versioni della fattura, ma nessuna corrispondeva a quella presentata dai fratelli Miranda. Il documento presentato dai fratelli, invece, è nel sistema del Ministero della Salute.

“Come mai nessuno vede un documento fasullo come questo, un documento presentato da Onyx ed Elcio, fotografato da noi e dalla stampa?”, ha detto il senatore.

Il 20 febbraio di quest'anno il Ministero della Salute ha concluso un contratto di acquisto per 25 milioni di dosi dell'agente immunizzante per un importo totale di 1,6 miliardi di R$. Ogni dose costerà US$ 15, il valore più alto tra le vaccinazioni acquistate da Pasta.

Durante la seduta del Cpi, il senatore si è chiesto se Madison avesse prodotto un documento “con tanti errori in inglese”. “Ci sono così tanti errori segnalati – 'di' che non è comune, di solito ha un apostrofo; il nome dell'aeroporto corretto in modo errato; Brasile con “z”; e aeroporto in portoghese”, ha sottolineato.

Secondo lei, l'errore più grave era legato al numero di dosi. La quantità espressa in fattura era diversa nei due campi del documento. “Le dosi che mettono lì sono 300 scatole con 16 fiale ciascuna, ogni fiala è sufficiente per una dose. Se dovessi moltiplicare per questo, ciò che il Brasile dovrebbe ricevere sono 4,8 milioni di dosi e non 3 milioni, come qui", ha detto. "È un documento che dice che il Brasile riceverà ora 4,8 milioni di dosi del vaccino, che ora riceverà 3 milioni di dosi".

Voluto dal rapporto per spiegare gli errori segnalati dal senatore, Onyx e il ministero della Salute non hanno risposto alle domande.

Vedi gli errori segnalati da Simone Tebet.

whatsappimage20210706at1738122 060720214723 976aa

cattura 060720214713 84e0c

Fonte del giornale di stato

Leggi 487 volte

Ultima modifica venerdì, 16/07/2021

Lascia un commento

Assicurati di inserire tutte le informazioni richieste, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è permesso.

Nota di chiarimento pubblica

Sito web gratuito, nessun addebito per i nostri lettori o visitatori, l'unico scopo e la diffusione di informazioni e notizie reali, tutti i crediti sono alle rispettive fonti e autori.

In ottemperanza alle Leggi:

Ai sensi dell'articolo 46, I della Legge 9610/98 Brasile - Articolo 46, I della Legge 9610/98 e della Legge 5.250 febbraio 9 n. 1967 - Legge 2083/53 | Legge n. 2.083 del 12 novembre 1953.

Per ulteriori informazioni e supporto legale, consultare il nostro avvocato collaboratore: Raphael Guilherme da Silva - OAB/SP Under No. 316.914.

Se non sei d'accordo con un articolo, lo rimuoveremo immediatamente e ci scusiamo pubblicamente ritirandolo come richiesto dalla legge.

Grazie in anticipo.

Questo portale di notizie è un'iniziativa di un gruppo di contributori volontari sulla registrazione in Giappone -目標新聞 (コネクション・ジャパン). - connectionjapan.com .

Ed è mantenuto dai suoi volontari e collaboratori per consentire alla colonia di brasiliani di accedere gratuitamente a queste informazioni e a tutti gli altri visitatori che desiderano accedere al nostro sito web.

Alcune osservazioni in Legge n. 9.610/98.

Utilizzo dell'opera di un autore per studio o critica;

Utilizzo dell'opera di un autore per esporre un prodotto (ad esempio: un negozio di cornici che espone una cornice contenente una foto);

Utilizzo di un'opera protetta da copyright per scopi privati ​​(se la condividi con qualcuno, non è più utilizzata privato!);

E altri previsti dalla Legge n. 9.610/98.

« ottobre 2021 »
Lun. Mar. Mer. Gio. Ven. Sab. Dom.
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

FreeCurrencyRates.com

 

contatore visite

0.png4.png1.png0.png5.png7.png4.png
Oggi:666
Ieri:1227
Ultimi 7 giorni:3169
mese:26928
Totale:410574

Connessi simultaneamente

18
Online

27-10-21

Visitatori in linea

Partners

Inizio pagina