Gli americani rimangono nel limbo mentre Trump non firma il pacchetto di aiuti per la crisi covid-19

WASHINGTON - Milioni di americani potrebbero presto perdere i loro sussidi di disoccupazione legati alla pandemia tra le continue incertezze sul fatto che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump firmerà o porrà il veto a un pacchetto di soccorso in caso di crisi covid-19.

Trump ha scatenato il disagio a Washington e in tutto il paese martedì 22, quando ha criticato la legislazione, che include anche un conto finanziario del governo di $ 1,4 trilioni. Il pacchetto di 5.593 pagine di fine anno è stato approvato nelle due Camere del Congresso con un ampio sostegno bipartisan e il presidente ha registrato pubblicamente le sue frustrazioni solo dopo che i legislatori hanno approvato la legislazione.

Il presidente ha chiesto ai legislatori di aumentare i pagamenti diretti da $ 600 a $ 2.000 per adulto e bambino, il livello attuale del disegno di legge bipartisan. Ha anche criticato la parte di spesa della legislazione, che include finanziamenti di routine per alleati stranieri e programmi internazionali.

“Perché i politici non vogliono dare alla gente 2.000 dollari invece di solo 600 dollari? Non è stata colpa loro, è stata la Cina ", ha scritto il presidente su Twitter venerdì 25." Dai i soldi alla nostra gente! "

Il senatore repubblicano Lindsey Graham ha detto di aver trascorso del tempo con Trump venerdì, scrivendo sul suo Twitter di essere "convinto di essere più determinato che mai" che Trump vuole aumentare i pagamenti diretti a $ 2.000 e invertire la sezione 230 della legge Decenza nelle comunicazioni.

“Entrambe sono richieste ragionevoli e spero che il Congresso stia ascoltando. Il più grande vincitore sarebbe il popolo americano ", ha detto Graham su Twitter delle due priorità del presidente.

Il presidente ha delegato i negoziati al segretario al Tesoro Steven Mnuchin, e ha svolto un piccolo ruolo nei negoziati di mesi sul progetto. Non ha detto ai legislatori se intende porre il veto, aumentando l'incertezza sul destino del pacchetto.

Il finanziamento del governo terminerà a mezzanotte di martedì, dando ai legislatori una scadenza ravvicinata per raggiungere un accordo che il presidente firmerà se riapriranno i negoziati. Allo stesso tempo, le principali misure di sostegno, da cui dipendono milioni di americani in lotta, potrebbero scadere presto.

La settimana che termina il 26 dicembre è l'ultima settimana intera per la quale vengono finanziate le indennità di disoccupazione legate alla pandemia. All'inizio di dicembre, circa 14 milioni di persone hanno ricevuto sussidi tramite due programmi pandemici che avrebbero dovuto scadere questo mese, rappresentando quasi i tre quarti delle persone che attualmente ricevono indennità di disoccupazione.

Oltre agli stipendi diretti di $ 600, l'account aggiunge $ 300 ai pagamenti settimanali di disoccupazione per 11 settimane ed estende altri due programmi di disoccupazione. Fornisce inoltre più di 300 miliardi di dollari in aiuti alle piccole imprese - incluso un secondo round del programma di protezione del pagamento degli assegni - e investe più di 50 miliardi di dollari nella distribuzione di vaccini contro il coronavirus, oltre a testare e monitorare gli sforzi .

Fonte: Estadão

Crediti immagine: Chip Somodevilla / Getty Images.


Leandro Ferreira | Connessione Giappone ®

Redattore "giornalista", analista di sistema, webmaster, programmatore, "nerd". Adoro gli anime, a volte gioco a League of Legends. Lotto per il mio amato Padre, che Dio lo abbia e ci benedica tutti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.