L'UE presenta un piano agricolo "Green Deal" per dimezzare l'uso di pesticidi

Mercoledì la Commissione europea ha presentato i suoi piani per una politica europea più ecologica in materia di agricoltura e biodiversità. I nuovi piani fanno parte dell'emblematica politica dell'accordo verde del presidente della Commissione, Ursula von der Leyen.

L'esecutivo dell'UE, la Commissione, ha presentato una strategia "dalla fattoria alla tavola" per ridurre l'uso di pesticidi e antibiotici e migliorare i fertilizzanti. Anche il benessere degli animali deve essere migliorato e l'industria della pesca deve diventare più sostenibile.

La strategia, che comprende 27 azioni chiave, mira a "conciliare i nostri sistemi alimentari con la salute del nostro pianeta, garantire la sicurezza alimentare e soddisfare le aspirazioni degli europei a un cibo sano, equo ed ecologico", Stella, Commissario per la salute e la sicurezza Kyriakides, cibo dell'UE, ha dichiarato.

Ha scritto su Twitter che la politica mira a ridurre il consumo di pesticidi del 50%, ridurre gli sprechi alimentari e le frodi e proteggere gli animali.

Il coronavirus mette in dubbio

La nuova politica agricola ha dovuto far fronte all'opposizione del Partito popolare europeo di centro-destra (PPE), il più grande del legislatore dell'UE, che afferma che i tempi sono negativi per gli agricoltori dell'UE.

"Ci dispiace che la Commissione europea stia accelerando la sua strategia di" coltivazione della forchetta "ora, quando gli agricoltori di tutta Europa affrontano un'enorme insicurezza riguardo al loro futuro", ha affermato il portavoce dell'agricoltura del PPE Herbert Dorfmann.

Le politiche del Green Deal europeo hanno preso un posto indietro mentre il blocco affronta gli effetti della pandemia di coronavirus. Gli esperti prevedono livelli senza precedenti di sprechi alimentari quest'anno, poiché le aziende agricole non hanno abbastanza lavoratori per completare i raccolti.

Ma i Verdi hanno accolto con favore l'iniziativa, chiedendo che la politica sia pienamente integrata nella politica dell'UE.

L'accordo verde europeo mira a rivedere l'economia dell'UE e dare la priorità agli investimenti verdi entro il 2050.

Fonte: DW / ed / aw / dpa // Crediti immagine: DPA / B. Roessler

0 0 voto
Articolo di valutazione
Sottoscrivi
Notifica
ospite

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti