Il leader dell'OMS continuerà a combattere il virus nonostante le critiche di Trump

Il capo dell'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato martedì che continuerà a guidare la lotta globale contro la pandemia di coronavirus dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha minacciato di tagliare i fondi e lasciare il corpo.

Il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus ha difeso il ruolo dell'agenzia dopo che gli Stati Uniti hanno nuovamente mantenuto il pieno sostegno per una risoluzione sulla pandemia.

"Vogliamo la responsabilità più di chiunque altro", ha dichiarato Tedros in una riunione virtuale degli 194 stati membri dell'OMS. "Continueremo a fornire una leadership strategica per coordinare la risposta globale".

Washington ha consentito alla risoluzione di chiedere una revisione della risposta globale alla pandemia per consenso, ma ha affermato di essere contraria al linguaggio dei diritti alla salute riproduttiva e di consentire ai paesi poveri di rinunciare alle norme sui brevetti.

I funzionari dell'OMS durante la riunione hanno applaudito e applaudito dopo che la risoluzione è passata senza un voto ore dopo che Trump ha twittato la sua minaccia di rimuovere gli Stati Uniti dal corpo.

Chiede una revisione della risposta globale guidata dall'OMS, qualcosa che gli Stati Uniti hanno richiesto.

Ma la missione americana a Ginevra ha dichiarato in una dichiarazione che i paragrafi sul diritto dei paesi poveri di rinunciare ai brevetti per i medicinali durante un'emergenza sanitaria "invierebbero un messaggio sbagliato agli innovatori" che cercavano di produrre nuovi medicinali e vaccini.

Il linguaggio della salute riproduttiva può essere interpretato nel senso che richiede ai paesi di consentire l'aborto. "Gli Stati Uniti credono nelle tutele legali per i non nati", ha detto.

Anche la Cina e gli Stati Uniti hanno discusso negli ultimi momenti dell'assemblea sulla questione di Taiwan. Taiwan ha fatto pressioni per essere incluso come osservatore alla riunione di due giorni e ha ricevuto il sostegno degli Stati Uniti, del Giappone e di altri, ma afferma di non essere stato invitato a causa dell'opposizione cinese.

Supporto internazionale

Anche quando Trump ha proposto di dimettersi dall'OMS, l'organismo ha ricevuto sostegno e un impegno biennale di $ 2 miliardi in fondi dal presidente cinese Xi Jinping.

Molti altri leader hanno espresso sostegno per Tedros.

Il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha chiesto una cooperazione internazionale in risposta alla pandemia.

"In tempi come questi, il più grande atto di coraggio è giocare in squadra", ha continuato, senza un chiaro riferimento agli Stati Uniti.

Durante i suoi tre anni in carica, Trump ha criticato molte organizzazioni internazionali e ne ha lasciate alcune. Tuttavia, i diplomatici europei hanno dichiarato di essere sorpresi dalla decisione di Washington di abbandonare l'OMS, mentre la Cina sta aumentando il suo ruolo.

"È stato così impressionante vedere Xi Jinping cogliere l'occasione per aprirsi, con ampia (cooperazione), fare una proposta da 2 miliardi di dollari e dire che se c'è un vaccino, lo condivideranno con tutti", ha detto un diplomatico europeo. .

"È esattamente quello che temevamo: lo spazio liberato da Washington sarà occupato dalla Cina".

L'OMS ha rifiutato di commentare la minaccia di ritiro di Trump, dicendo solo che ha ricevuto la sua lettera e stava considerando il suo contenuto.

La risoluzione di martedì chiede una revisione di come il nuovo coronavirus si è diffuso dopo il salto dagli animali agli umani, che si ritiene sia accaduto nella città cinese di Wuhan l'anno scorso.

Alcuni paesi, tra cui la Spagna e l'Italia, i più colpiti, hanno suggerito che l'agenzia potrebbe emergere più forte dalla pandemia attraverso le riforme.

"Questo deve essere un momento per rinnovare la nostra organizzazione e rinnoviamo il nostro forte impegno nei confronti dell'organizzazione", ha affermato il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez.

Fonte: Reuters // Crediti immagine: REUTERS / Denis Balibouse

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.