Nuove infezioni emergono in paesi elogiati per le loro misure efficaci contro il coronavirus

Diverse nazioni che sono state acclamate per contenere la diffusione della pandemia stanno scoprendo che la vittoria sul coronavirus può essere sfuggente e sfuggente, specialmente dopo che hanno iniziato a sollevare i blocchi.

Singapore una volta era un modello di velocità ed efficienza nel tracciare i contatti delle persone infette. Ma i casi salirono a oltre 23.000 quando il virus si diffuse nei dormitori di lavoratori stranieri.

I funzionari di Wuhan, la città cinese dove è iniziata l'epidemia, hanno recentemente celebrato la sua apparizione dopo oltre due mesi di confino. Ma dopo che sei nuovi casi sono stati confermati questa settimana, la società ha dichiarato che avrebbe testato tutti gli 11 milioni dei suoi residenti.

E in Corea del Sud, un pioniere nell'uso della tecnologia di tracciamento dei contatti, sono emersi più di 100 nuovi casi dopo che un uomo infetto ha visitato bar e club nel quartiere della vita notturna di Seoul. Pochi giorni dopo che alcune restrizioni furono allentate, il sindaco ordinò che i locali notturni fossero chiusi a tempo indeterminato.

Sorveglianza estrema

I funzionari dell'Organizzazione mondiale della sanità chiedono ai governi e al pubblico di mantenere una "vigilanza estrema", mentre allentare le restrizioni e ignorare le precauzioni porterebbe inevitabilmente a ulteriori infezioni. Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'OMS, ha detto lunedì che solo un "lento e costante sollevamento dei blocchi" potrebbe alleviare il dolore economico, tenendo a bada le infezioni.

In Francia, il consumo di alcol è stato vietato sui canali di Parigi e sulle rive dei fiumi lunedì, dopo che una folla di persone è stata vista bere lungo il Canal Saint-Martin, mentre il paese ha facilitato rigide regole di contenimento. La Germania, nonostante un programma aggressivo di screening e test delle infezioni, ha visto un aumento dei casi da quando le misure sono state allentate la scorsa settimana.

Negli Stati Uniti, gli scienziati stanno avvertendo che la temuta "seconda ondata" potrebbe consistere in una serie di onde più piccole che si infrangono in tutto il paese.

Il dottor Tedros ha affermato che le restrizioni sulla distanza sociale erano ancora le migliori armi contro il virus. Ma l'OMS ha anche detto martedì che alcuni trattamenti, negli studi iniziali, sembrano limitare la gravità o la durata di Covid-19.

"Abbiamo dati potenzialmente positivi rilasciati, ma dobbiamo vedere più dati per essere sicuri al 100% di poter dire questo trattamento al riguardo", ha detto la portavoce dell'OMS Margaret Harris durante un briefing, secondo l'agenzia Reuters News.

Fonte: New York Times // Crediti immagine: Atul Loke / The New York Times

0 0 voto
Articolo di valutazione
Sottoscrivi
Notifica
ospite

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti