Fauci dice al Congresso che l'epidemia di coronavirus non è sotto controllo negli Stati Uniti

Il principale esperto americano di malattie infettive Anthony Fauci ha avvertito martedì il Congresso che la soppressione prematura dei blocchi potrebbe portare a ulteriori focolai del coronavirus mortale, che ha ucciso 80.000 americani e messo in ginocchio l'economia.

Fauci, direttore dell'Istituto nazionale per le allergie e le malattie infettive, ha dichiarato a un panel del Senato degli Stati Uniti che l'epidemia di virus non è ancora sotto controllo nelle aree del paese.

"Penso che stiamo andando nella giusta direzione, ma la giusta direzione non significa che abbiamo il pieno controllo di questo scoppio", ha detto Fauci durante le ore di testimonianza.

Ha invitato gli Stati a seguire le raccomandazioni degli esperti sanitari per attendere segni, incluso un numero decrescente di nuove infezioni prima di riaprire.

Il presidente Donald Trump ha incoraggiato gli Stati a terminare una settimana di chiusura delle componenti principali delle loro economie. Ma i senatori hanno sentito una preoccupante valutazione da parte di Fauci quando gli è stato chiesto dai democratici di un'apertura prematura dell'economia.

Il medico veterano, che lavorava sotto le amministrazioni repubblicana e democratica, notò i progressi nella lotta contro un virus che il mondo medico sta ancora cercando di capire.

Ha notato un rallentamento della crescita dei casi in punti critici come New York, anche quando altre aree del paese stavano vedendo picchi.

Alcuni stati hanno già iniziato a riaprire le loro economie e altri hanno annunciato piani per eliminarlo gradualmente a metà maggio, anche quando i sondaggi mostrano che la maggior parte degli americani è preoccupata per la riapertura troppo presto.

“Esiste il rischio reale di innescare un focolaio che potresti non essere in grado di controllare e, di fatto, paradossalmente, ti riporterà, non solo portando a qualche sofferenza e morte che potrebbero essere prevenute, ma che potrebbero persino impedirti. sulla strada per cercare di recuperare l'economia ”, ha dichiarato Fauci di misure premature.

I democratici nel comitato sanitario si sono concentrati in gran parte sui rischi di aprire l'economia statunitense troppo presto, mentre i repubblicani hanno sottovalutato questa idea, affermando che un arresto prolungato potrebbe avere gravi ripercussioni negative sulla salute delle persone e sulla salute dell'economia.

Alla domanda se gli studenti universitari possano sentirsi al sicuro se le lezioni riprenderanno nei campus alla fine di agosto o all'inizio di settembre, Fauci ha affermato che in attesa di un trattamento o di un vaccino entro quel momento sarebbe "un ponte troppo lontano".

La malattia respiratoria COVID-19 causata dal nuovo coronavirus ha infettato oltre 1,3 milioni di americani e ucciso oltre 80.600.

Fauci, un membro della task force di Trump sul coronavirus, ha detto al Comitato per la salute, l'istruzione, il lavoro e le pensioni del Senato che gli sforzi del paese per combattere il virus mortale e la malattia COVID-19 che scatena devono essere “focalizzati sulle pratiche comprovato contenimento e mitigazione della salute pubblica. “

Fauci, 79 anni, ha testimoniato da remoto in una stanza piena di libri mentre si auto-mette in quarantena dopo aver contattato uno dei due membri del team della Casa Bianca a cui è stato diagnosticato il COVID-19. Ha notato che può andare alla Casa Bianca se necessario.

I ricercatori medici hanno faticato a trovare non solo un vaccino contro il coronavirus efficace, ma anche farmaci per curarlo fino a quando il vaccino non arriva sul mercato.

Fauci ha osservato solo risultati "modesti" nei test remdesivir di Gilead Sciences Inc in pazienti ospedalizzati.

"Tutti i modi per tornare al lavoro e tornare a scuola passano attraverso i test e ciò che il nostro paese ha fatto finora sui test è impressionante, ma non abbastanza", ha detto Lamar Alexander, presidente repubblicano del comitato del Senato.

Alexander, che è stato messo in quarantena nel suo stato natale nel Tennessee, per 14 giorni dopo che un membro del suo team si è rivelato positivo, ha presieduto praticamente l'udienza.

Trump, che in precedenza aveva reso forte l'economia centrale nel suo discorso di rielezione di novembre, ha incoraggiato gli Stati a riaprire le attività considerate non essenziali nel mezzo della pandemia.

Il senatore Patty Murray, il comitato democratico democratico, che critica gli aspetti della risposta del governo alla pandemia, ha affermato che gli americani "hanno bisogno di leadership, hanno bisogno di un piano, hanno bisogno di onestà e ne hanno bisogno ora, prima che riaprano".

Fonte: Reuters // Crediti immagine: Vinci Macnamee / Reuters

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.