L'OMS afferma che "non ha ordini" per invitare Taiwan all'Assemblea mondiale della sanità

Il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità "non ha mandato" per invitare Taiwan a partecipare alla sua assemblea la prossima settimana, ha detto l'avvocato dell'agenzia lunedì, aggiungendo che gli Stati membri hanno "opinioni divergenti" sulla partecipazione di isola autonoma.

Il direttore legale dell'OMS Steven Solomon ha dichiarato in una dichiarazione online che solo gli Stati membri potrebbero decidere chi parteciperà all'Assemblea mondiale della sanità (AMS).

Taiwan, con il forte sostegno degli Stati Uniti, ha intensificato le sue pressioni per poter partecipare come osservatore alla riunione decisionale dell'OMS della prossima settimana sulla rabbia della Cina.

La Cina ha rimproverato la Nuova Zelanda lunedì per il suo sostegno alla partecipazione di Taiwan all'OMS, dicendo che il paese dovrebbe "smettere di fare dichiarazioni sbagliate" sulla questione per evitare di danneggiare i legami bilaterali.

Fonte: Reuters

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.