La Russia registra oltre 10.000 nuovi casi di coronavirus per il sesto giorno consecutivo

La Russia ha registrato più di 10.000 nuovi casi di coronavirus per il sesto giorno consecutivo, dopo essere emerso come nuovo hotspot pandemico.

Un conteggio del governo di venerdì ha mostrato 10.669 nuovi casi nelle ultime 24 ore, in calo rispetto a un record di 11.231 di giovedì, portando il numero totale di infezioni confermate a 187.859.

Il paese ha anche registrato 98 nuovi decessi per il virus, per un totale di 1.723, e mentre alcuni funzionari stanno valutando di allentare l'attuale blocco, l'OMS ha avvertito che la Russia sta vivendo una "tarda epidemia".

La Russia è ora al quarto posto in Europa in termini di numero totale di casi, secondo un conteggio AFP, dietro i paesi in cui l'epidemia ha colpito notevolmente prima: Gran Bretagna, Italia e Spagna.

Michael Ryan, direttore dell'emergenza dell'OMS, ha dichiarato in un briefing virtuale che "la Russia sta probabilmente vivendo un'epidemia tardiva" e deve "imparare alcune delle lezioni" che sono arrivate a caro prezzo in altre parti del mondo.

Giovedì, il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin ha annunciato l'estensione del blocco nella capitale, dove la maggior parte dei casi è concentrata, fino al 31 maggio.

Stabilì anche una regola secondo cui le persone dovevano indossare maschere e guanti sui mezzi pubblici e nei negozi e annunciò che il blocco sarebbe stato revocato per industrie e progetti di costruzione.

I residenti della capitale possono lasciare le loro case solo per brevi viaggi in un negozio, portare a spasso cani o recarsi in lavori essenziali con il permesso.

Fonte: Custode

0 0 voto
Articolo di valutazione
Sottoscrivi
Notifica
ospite

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti