Le stagioni di baseball e calcio in Giappone potrebbero essere riavviate a fine aprile

Il baseball è lo sport più popolare e seguito in Giappone e anche il NPB è molto rispettato al di fuori del paese. (Per gentile concessione | Crediti (C) Nippon Professional Baseball (NPB) | Pinterest | Getty Images).

Nella settimana in cui le Olimpiadi di Tokyo furono ufficialmente posticipate - per tenersi al più tardi nell'estate del 2021 - gli esperti medici suggerirono la possibilità che le principali stagioni di baseball e calcio del Giappone riprendessero già alla fine del prossimo mese.

La Nippon Professional Baseball Organization e J.League hanno ricevuto consulenza da esperti medici durante la quarta riunione del panel congiunto formato per valutare gli impatti della pandemia di coranavirus.

Mitsuo Kaku, professore di controllo delle infezioni e prevenzione presso la Tohoku Medical and Pharmaceutical University, ha detto che i funzionari sportivi dovrebbero inizialmente fissare una data per la fine di aprile.

- "C'è un mese prima che i giochi si riavviino, quindi vorrei che si preparassero il più possibile, osservando la situazione". - ha detto Kaku.

Ecco perché entrambi i campionati - che miravano a un ritorno alle loro stagioni all'inizio di aprile - dovranno ora rimandare un po 'di più.

Le partite sono state sospese dalla fine di febbraio, in mezzo alla minaccia del virus che causa la polmonite.

Il commissario di Nippon Professional Baseball Atsushi Saito ha dichiarato che la revisione del programma sarà positiva. Il NPB dovrebbe iniziare la sua stagione il 24 aprile.
La Nippon Professional Baseball (NPB) è stata fondata nel 1950 ed è la lega sportiva più popolare nel paese.

Il presidente della J-League Mitsuru Murai ha dichiarato che le partite della prima divisione riprenderanno il 9 maggio.

Le partite della seconda divisione riprenderanno il 2 maggio, mentre la terza divisione, che non è ancora iniziata, dovrebbe iniziare il 25 aprile. Ci sono 56 club (nelle tre divisioni).

I funzionari hanno detto che le date sono state rinviate, mentre stavano prendendo provvedimenti e acquistando attrezzature sufficienti e necessarie per misure di sicurezza, come dispositivi di misurazione della temperatura.

Anche nell'ambito delle misure aggiuntive per prevenire la diffusione del coronavirus, la lega adotterà una politica di mantenimento di partite con metà capacità del pubblico o meno, al fine di evitare la folla nei siti.

Altri importanti campionati sportivi in ​​Giappone sono stati colpiti, come la Japan Rugby Top League, che ha annullato il resto della stagione 2019-2020.

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 27 / 03 / 2020

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.