La Disney porterà il musical Hamilton al cinema

Il musical vincitore del premio Pulitzer Hamilton sarà nei cinema di tutto il mondo nel 2021 a seguito di un accordo da 75 milioni di dollari con la Disney.

Il film di 160 minuti è stato girato nel 2016, due settimane prima che il cast originale lasciasse lo spettacolo di Broadway e viene descritto come una performance cinematografica che combina "i migliori elementi di teatro e cinema dal vivo". Si basa su tre esibizioni dal vivo che consentono più angolazioni.

Il creatore, Lin-Manuel Miranda, ha twittato la notizia, mentre Deadline da allora ha affermato, attraverso fonti, che l'acquisizione di $ 75 milioni è un nuovo record. Dopo che il film è stato proiettato nelle sale, passerà al nuovo servizio di streaming Disney + dello studio.

"Lin-Manuel Miranda ha creato un'esperienza teatrale indimenticabile e un vero fenomeno culturale, ed è stato per una buona ragione che Hamilton è stato salutato come un'opera d'arte straordinaria", ha dichiarato Bob Iger, CEO della Disney. Chiunque lo abbia visto con il cast originale non dimenticherà mai questa esperienza unica. E siamo entusiasti di avere l'opportunità di condividere la stessa esperienza di Broadway con milioni di persone in tutto il mondo. "

Lo spettacolo racconta la storia del fondatore americano Alexander Hamilton attraverso R&B, hip-hop e soul. Ha ricevuto il Premio Pulitzer per il teatro nel 2016 e ha vinto 11 Tony Awards. Da allora, è stato visto in città di tutto il mondo, tra cui Londra, e quest'anno si trasferirà a Toronto e Amburgo.

"Sono così orgoglioso di ciò che il [regista] Tommy Kail è stato in grado di catturare in questa versione filmata di Hamilton: un'esperienza teatrale dal vivo che sembra così immediata nel cinema locale", ha affermato Miranda. "Siamo entusiasti di collaborare con Disney per portare la società originale di Hamilton a Broadway al pubblico più vasto possibile".

Hamilton arriverà nei cinema il 15 ottobre 2021.

Fonte: Reuters / Guardian // Crediti immagine: Eduardo Munoz / Reuters

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.