Il tempio Yakushiji inizia spettacoli speciali e si apre all'interno per le visite

Il tempio Yakushiji, patrimonio dell'umanità, sta aprendo al pubblico la sua sala da pranzo Jikido, la torre Saito e la sala Garan Genjo-sanzoin per un'esibizione speciale fino a novembre 30.

All'interno del Jikido, dove i monaci mangiano ed eseguono cerimonie spirituali, si trova l'Amida Sanzon Jodo-zu, un dipinto di 6 di una triade di Buddha di metri quadrati. Il refettorio è stato ricostruito in 2017.

L'opera d'arte è circondata da una serie di murali di 50-metro che descrivono in dettaglio l'introduzione del buddismo in Giappone e l'istituzione del tempio.

Tutti sono opera di Toshio Tabuchi, discepolo del famoso pittore giapponese Ikuo Hirayama.

“Amida Sanzon Jodo-zu era stimolante e i suoi colori vivaci erano così belli. Anche i murales erano magnifici ”, ha affermato Makiko Takahashi, 53, dirigente di Sapporo, che ha visitato il tempio.

Alla Torre di Saito, i visitatori possono vedere statue di bronzo raffiguranti le ultime quattro delle otto fasi della vita di Buddha, chiamate "Shaka Hasso".

Una statua del monaco Genjo-sanzo e il dipinto murale di Hirayama intitolato "Il Grande Tang delle Regioni occidentali" sono esposti nella sala Genjo-sanzoin Garan.

Un biglietto speciale per l'accesso a Jikido, Saito e Genjo-sanzoin Garan, così come alla sala Hakuho Garan generalmente aperta, costa Yen 1.600 (US $ 14,74) per gli adulti.

Fonte: Asahi

0 0 voto
Articolo di valutazione
Sottoscrivi
Notifica
ospite

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti