Il governo aumenta la copertura degli aiuti per coprire le case parzialmente danneggiate nelle catastrofi

Lunedì il governo ha dichiarato che fornirà fino a ¥ 300.000 nell'aiuto domiciliare ai sensi della legge sugli aiuti in caso di catastrofe per le riparazioni di emergenza in alcune case riconosciute come parzialmente danneggiate da calamità.

Le norme attuali limitano la distribuzione di questo aiuto alle case gravemente danneggiate, comprese quelle semi distrutte. La copertura più ampia sarà efficace con le catastrofi nell'anno fiscale 2019 e oltre per le case nei comuni a cui si applica la legge.

Il cambio di regole arriva dopo che diverse case della Prefettura di Chiba sono state strappate i tetti dai venti violenti del potente Typhoon No. 15 a settembre. Ma molti di essi possono essere considerati solo parzialmente danneggiati, rendendoli non ammissibili per gli aiuti di riparazione di emergenza.

Le case danneggiate da almeno il 10% possono beneficiare di aiuti in base alle nuove regole. I comuni dovrebbero iniziare ad accettare le richieste di aiuto in base ai nuovi standard entro la fine del mese.

Le nuove norme forniranno anche aiuti per le case nei comuni della provincia di Saga e in altre aree colpite da piogge torrenziali che hanno colpito la parte settentrionale della regione di Kyushu ad agosto. Ma le case che sono già state riparate saranno escluse dalla copertura degli aiuti.

Se i governi locali di Chiba offrono aiuti per case danneggiate di meno del 10% dal Typhoon No. 15 nell'ambito dei propri programmi di sostegno, il governo centrale coprirà il 90% della spesa pubblica usando sussidi correlati.

L'ampliamento della portata delle case ammissibili agli aiuti di Stato aiuterebbe le case che, ad esempio, hanno solo una stanza inutilizzabile a causa di una perdita sul tetto causata da un disastro.

Un funzionario del gabinetto ha dichiarato che l'agenzia governativa gestirà il bilancio risultante dalla modifica della regola in modo appropriato, poiché la misura è vista come un ulteriore onere considerevole per le casse statali.

Fonte: Jiji Press

In questo articolo

Partecipa alla conversazione

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.