Il Festival dell'Animazione riceve opere dagli studenti universitari giapponesi

Gli studenti delle università 25 mostreranno le loro capacità di animazione in un festival che inizierà a fine mese al National Arts Center nel distretto di Roppongi di Tokyo.

Il Festival di animazione interuniversitaria (ICAF) di 17, da 26 a 29 a settembre, presenterà il lavoro degli studenti 200 sui programmi di animazione nelle università e nelle scuole professionali di tutto il Giappone.

“Bath House of Whales” di Mizuki Kiyama dell'Università delle Arti di Tokyo (Fornito dall'ICAF)

Le opere raccomandate per essere esposte dalle scuole includono i pezzi di Zhou Xiaolin di aprile della Tama Art University, la Bath House of Whales della Mizuki Kiyama dell'Università di Tokyo e The City Made Almost Empty. , di Tomoe Matsushima della Musashino Art University.

“The Almost Empty City” di Tomoe Matsushima della Musashino Art University (fornito da ICAF)

I cortometraggi anime volontari saranno anche proiettati per la revisione.

L'ingresso è gratuito.

Il festival andrà in tournée nelle prefetture di Okayama, Hyogo, Aichi, Kyoto, Osaka, Ishikawa e Hiroshima con una selezione più piccola di opere.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web ufficiale all'indirizzo (http://www.icaf.info/).

Fonte: Asahi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.