Il museo d'arte consente ai visitatori di vestirsi come figure in opere classiche

Il Museo d'arte di Otsuka qui offre l'opportunità al suo popolare evento di cosplay d'arte.

Per l'edizione di quest'anno, il museo ha recentemente prodotto costumi 28 basati su abiti indossati da figure iconiche nei dipinti classici di 11, tra cui "Monalisa" di Leonardo da Vinci e "Liberty Leading the People" di Eugene Delacroix.

La struttura ha molti piatti in porcellana di opere così famose.

Con un numero crescente di visitatori attratti dal luogo che sperano di indossare abiti, l'evento sta iniziando a affermarsi come una tradizione estiva.

L'evento di quest'anno, il terzo, è a tema "Rivoluzione", con alcuni dei reperti che rappresentano importanti cambiamenti nella storia della pittura.

Includono "La Japonaise" di Claude Monet con una donna che tiene in mano un fan e indossa un motivo guerriero samurai rosso e "The Fife Player" di Edouard Manet.

Alcuni visitatori sono stati visti vestiti in costume e posare allo stesso modo delle figure raffigurate in "L'incoronazione di Napoleone" di Jacques-Louis David per le foto di fronte a una replica, che è una grande placca di porcellana lunga oltre 10 piedi. in lunghezza.

Miya Hirano, 13, originaria di Tonosho, nella prefettura di Kagawa, era vestita da Gioconda e scattò una foto mentre faceva la stessa espressione della figura nell'iconica opera d'arte.

“Mi sentivo una celebrità. È stato divertente ", ha detto.

I costumi sono adatti per bambini e adulti e possono essere facilmente posizionati sui vestiti.

L'evento si verifica fino a novembre 24. Il posto è chiuso il lunedì.

Visita il sito ufficiale a (http://www.o-museum.or.jp).

Fonte: Asahi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.