L'evento, che sarà una co-promozione del K-1 North Circuit (CN K-1) e del World Kombat Challenge (WKC MMA), presenterà combattimenti validi per il combattimento con la cintura. (Cortesia | Crediti: K-1 Northeastern Circuit).

Dall'inizio delle sue attività su 20 giugno 2014 ai giorni nostri, il circuito nord-est K-1 è diventato il concorso di Kickboxing e Muay Thai in più rapida crescita nella regione nord-orientale del Brasile.

La promozione proveniente dallo stato di Pernambuco ha già fatto le sue edizioni nella capitale Recife e anche in città dell'entroterra come Ipojuca, Jaboatão dos Guararapes e Cabo, ma anche in città di altri stati come Maceió-AL, João Pessoa-PB e Mauriti-CE.

Ora, il gruppo organizzatore del "più grande evento nel nord-est" combatterà per 1ª volta nella città di Limoeiro do Norte, situata nella regione della Jaguaribe Valley, all'interno dello stato di Ceará.
La data finale non è stata ancora annunciata, ma gli organizzatori stanno programmando il concorso per novembre.

La carta dell'evento attirerà combattenti dalle campagne di Fortaleza e Ceará, così come altri stati del nordest, in un programma che presenterà diversi combattimenti sposati secondo le regole di Kickboxing e Muay Thai, alcuni dei quali sono validi per la disputa sul titolo. .

Evidenzia la disputa sulla cintura della Muay Thai tra Rodrigo Ganecha (Max Fight) e Josué “Cipozim” (Adalberto Top Team).
Ganecha proviene da una vittoria a eliminazione diretta in una lotta professionale al Maranhão Super Fight (evento svoltosi a São Luíz-MA), mentre Josué è un atleta della squadra Ceará Muay Thai e ha giocato nel campionato brasiliano di questo sport.
Entrambi i combattenti provengono da Fortaleza e il combattimento si svolgerà nella categoria da 50 a 55 kg.

In un'altra lotta per il titolo, questa volta nella categoria di peso da 65 a 66,500 kg (che è aperto) e anche nelle regole della Muay Thai, Henrique Silva (Adalberto Top Team) di Fortaleza, affronta William 'Tigre' (ACT Combate team) , da Quixeramobim.

Durante la programmazione avremo altre lotte sposate secondo le regole del Kickboxing.

Ci sarà anche una lotta MMA valida per l'evento World Kombat Challenge, il cui campione avrà la possibilità di combattere in altri stati brasiliani e paesi del Sud America, poiché il Gruppo MMA WKC è uno dei più grandi in America Latina e ha espressività internazionale.

Con grandi aspettative per la co-promozione del circuito nord-orientale K-1 e World Kombat Challenge in città, gli organizzatori affermano che altre edizioni sono già in programma. L'idea è di portare l'evento in altri comuni e stati limitrofi.

Per maggiori informazioni sui prossimi passi, parla con il presidente della competizione, il Gran Maestro Eduardo Moraes, a: (88) 9 9468 4246.

* Testo del collaboratore Oriosvaldo Costa. | Scritto in 12 / 08 / 2019

Annunci

Oriosvaldo Costa

Oriosvaldo Costa "Mr. Kung Fu ". Il primo combattente MMA musulmano dal Brasile. 7 combatte: 3 vince, 3 sconfigge, 1 No Contest.

Lascia un commento:

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.