Ibaraki adotta "dichiarazioni di partnership" per le coppie LGBT

Il governatore di Ibaraki Kazuhiko Oikawa ha annunciato a giugno 24 che il governo provinciale pubblicherà "dichiarazioni di certificati di partenariato" per le coppie di minoranze sessuali da 1 a luglio.

Sarebbe la prima volta che un governo provinciale introduce un tale sistema.

Se le coppie in cui uno o entrambi i partner sono minoranze sessuali inviano un "giuramento scritto" al governo provinciale, emetteranno un "certificato di ricevuta" che sarà riconosciuto uguale ai membri della famiglia.

Governatore di Ibaraki, Kazuhiko Oikawa (file di Asahi Shimbun)

Il certificato consentirebbe alle coppie LGBT di essere considerate uguali alle coppie dell'altro sesso in varie situazioni.

Ad esempio, le coppie di minoranze sessuali con il documento possono ottenere benefici quando si applicano per vivere in alloggi pubblici.

Darebbe loro anche il diritto di firmare i moduli di consenso chirurgico per il loro partner presso le istituzioni mediche gestite dalle prefetture, nonché il diritto di visitare il vostro partner se siete ricoverati in ospedale.

Il governo della città inviterà inoltre i governi delle città, delle città e dei villaggi a riconoscere queste coppie come membri della famiglia quando usano case o ospedali amministrati dal governo locale.

Il Partito Liberal Democratico, che detiene il maggior numero di seggi nell'assemblea provinciale, ha infatti espresso la sua obiezione a 19 a giugno, presentando una raccomandazione che diceva: "È troppo presto" per il governo provinciale.

Oikawa, come contromisura, ha deciso di introdurre il nuovo sistema come una politica che potrebbe essere guidata dal giudizio del governatore senza il consenso dell'assemblea.

"I diritti umani di base possono essere violati a meno che non lo facciamo il prima possibile. Stiamo aprendo la strada affinché le minoranze sessuali vivano con fiducia e orgoglio ".

Un sistema simile è stato introdotto dallo Shibuya Ward di Tokyo in 2015, seguito da molti altri governi municipali in tutto il paese.

Fonte: Asahi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *