Uno studente riceve un'uniforme per un gruppo di interpreti volontari G20, il governatore di Osaka Hirofumi Yoshimura, nell'edificio Sakishima nella prefettura di Osa, nella prefettura di Osaka, Osaka, sabato. Foto: Yomiuri Shimbun

Gli interpreti volontari sono pronti per G20

Gli studenti che serviranno come interpreti per i media stranieri al prossimo summit G20 di Osaka si sono riuniti sabato presso un ufficio governativo nella provincia di Osaka per partecipare a una cerimonia per il lancio del gruppo di volontari.

L'incontro dei leader delle più grandi economie di 20 si terrà da 28 a 29 a giugno.

Il governatore di Osaka Hirofumi Yoshimura ha dato agli studenti le uniformi per il lavoro da indossare durante la cerimonia tenutasi nell'edificio Sakishima del governo della prefettura di Osaka nel quartiere Suminoe, a Osaka.

Gli interpreti volontari sono composti da studenti 36 che studiano nelle università 14 e nelle scuole post-universitarie di Osaka con padronanza dell'inglese o di altre lingue straniere. Da 27 a 30 a giugno, presso il centro multimediale di Intex Osaka, la sede principale del summit, i volontari forniranno ai media stranieri informazioni come trasporti e trasporti, oltre a promuovere la cultura e il turismo nella regione del Kansai.

"Speriamo che promuoviate attivamente il fascino della regione del Kansai nel mondo", ha detto Yoshimura durante la cerimonia.

Rappresentando i volontari, uno studente universitario di anni 21 ha dichiarato: "Ci impegniamo a svolgere attività di volontariato in modo gentile e amichevole".

Fonte: Yomiuri Shimbun

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *