Ristorante Watami per formare lavoratori a Singapore

Il gestore della rete principale di ristoranti giapponesi, la Watami Co, stabilirà una joint venture di Singapore per la formazione e mandi operai da sud-est asiatico in Giappone, in risposta all'iniziativa di Tokyo ad accettare più i lavoratori stranieri.

Watami ha detto oggi che la partnership con IT Global Corp., un fornitore giapponese di risorse umane sotto le ali di ITbook Holdings Co., verrà stabilita questo mese con un piano per inviare inizialmente i lavoratori cambogiani.

"Stiamo parlando di una scuola di lingua giapponese in Cambogia. Abbiamo anche un piano per formare un'entità personale ", ha detto una portavoce Watami alla NNA.

La joint venture prevede di formare principalmente lavoratori per l'industria della ristorazione, ha affermato.

Il Watami e IT globale ha annunciato che essi stabiliscono anche un'altra joint venture a Tokyo, provvisoriamente chiamato W & I Dream modello nel mese di giugno, per fornire formazione in lingua giapponese ai lavoratori stranieri e dei servizi alla persona a società giapponesi in vari settori.

1º Nel mese di aprile, il Giappone ha lanciato un nuovo sistema di visti per attirare più lavoratori stranieri nel paese, che è alle prese con una grave carenza di manodopera a causa di rapido invecchiamento della popolazione e il calo del tasso di natalità.

Tentativo di pulire l'immagine

Watami è spesso citata come una delle "compagnie nere" più famose del Giappone a causa delle sue pratiche di lavoro violente. La società è stata votata come la peggiore in tutto il Giappone in diverse occasioni, con i lavoratori che si sono suicidati a causa di superlavoro, abuso e scarso risarcimento.

Fonte: Kyodo

Annunci

Lascia un Commento