Combattente professionista arrestato per aver aggredito l'uomo nel parcheggio

Il wrestler professionista Kenji Abe, di 40 anni, è stato arrestato per sospetto di aggressione dopo che avrebbe gettato un uomo a terra in un parcheggio di un supermercato nella città di Chigasaki, nella provincia di Kanagawa.

Secondo la polizia, l'incidente è avvenuto intorno alle ore 18. Domenica. La mischia fisica avvenuta dopo una disputa con un uomo di 47 anni in un parcheggio, ha informato il Sankei Shimbun.

La polizia ha detto che Abe ha afferrato il collo dell'uomo con entrambe le braccia e lo ha gettato a terra. La vittima ha riportato ferite lievi, inclusi lividi e ferite alla testa.

La polizia ha detto che Abe ha ammesso l'accusa e lo ha citato dicendo che era arrabbiato dopo che l'altro gli ha tagliato di fronte mentre stava per entrare in uno spazio vuoto nel parcheggio.

Fonte: Giappone oggi

Annunci

Lascia un Commento