Spotify verifica lo strumento per consentire all'utente di "chattare" con gli annunci

Spotify sta testando i modi in cui gli utenti possono "chattare" con gli annunci. L'idea è che quando l'utente sente un annuncio considerato irrilevante, può dire all'algoritmo di trovare contenuti più pertinenti.

Secondo il sito, durante le fasi di test, se un utente pronuncia le parole "buttare" mentre viene trasmesso un annuncio, l'annuncio passa automaticamente a un altro banner con informazioni pubblicitarie su un podcast creato da Spotify o una playlist del marchio Ax.

La società afferma che il microfono dello smartphone verrà attivato solo mentre l'annuncio sta squillando. Per ora, lo strumento potrebbe anche essere disattivato se l'utente dice qualcosa di diverso da "buttare via" durante l'annuncio.

La novità è testata su dispositivi iOS e Android. Si prevede che lo strumento verrà utilizzato negli altoparlanti ad attivazione vocale, un dispositivo che Spotify ha recentemente descritto agli azionisti come uno in "area in crescita".

La nuova funzionalità è disponibile per gli utenti negli Stati Uniti, ma funziona solo se i controlli vocali di Spotify sono attivi.

Trend nel mercato

Pandora, uno dei principali contendenti di Spotify negli Stati Uniti, ha anche recentemente sperimentato annunci vocali, basandosi sui comandi aggiunti al suo servizio all'inizio di quest'anno.

Fonte: statistiche | TechCrunch

Annunci

Leandro Ferreira | Connessione Giappone ®

Webmaster, programmatore, sviluppatore ed editore di articoli.

Lascia un commento:

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.