Verizon sta cercando di vendere Tumblr

Verizon è alla ricerca di un acquirente di Tumblr, la piattaforma di blogging che ha acquisito insieme ad altre risorse Yahoo su 2017. Il Wall Street Journal riporta che Verizon ha contattato altre aziende nelle ultime settimane che potrebbero essere potenziali nuove case per Tumblr. La piattaforma ospita 465,4 milioni di post sul blog e 172 miliardi di post, in base alla sua pagina. La rivista rileva che il processo di vendita "è in corso" e potrebbe non portare a nessuna transazione.

Il vice presidente di Pornhub, Corey Price, ha detto in una dichiarazione a BuzzFeed News che la sua azienda è "estremamente interessata" nell'acquistare Tumblr e "desiderosa di riportarla al suo antico splendore con il contenuto NSFW ". Di 'se hai effettivamente fatto un'offerta legittima a Verizon, comunque.

Il prezzo si riferisce a un grande cambiamento implementato alla fine dell'anno scorso quando Tumblr ha preso il controverso passaggio di vietare la pornografia sulla sua piattaforma. L'azienda utilizza l'intelligenza artificiale per rilevare e bloccare automaticamente immagini e video contenenti determinati contenuti per adulti. I post esistenti che contengono materiale pornografico sono privati ​​e non sono più accessibili al pubblico.

La mossa ha provocato aspre critiche nei confronti dell'azienda e un brusco calo del traffico web, ma Tumblr non ha dato alcuna indicazione sul fatto che intende invertire la sua decisione. Pornhub ha cercato rapidamente di attirare quegli utenti che Tumblr si è allontanato.

Errori compensativi

Tumblr è stato acquisito da Yahoo per $ 1,1 miliardi in 2013 durante l'era di Marissa Mayer come tentativo di rivitalizzare e indirizzare i nuovi utenti più giovani al problema di base di Internet.

Ma Yahoo non sapeva mai cosa fare con Tumblr, e il sito di microblogging - con i suoi milioni di blog personali e alcune delle cose migliori e più strane su Internet - non ha fatto nulla per invertire la fortuna degli affari di Yahoo.

Verizon ha finalizzato l'acquisizione del miliardo $ 4,5 di Yahoo in 2017, che ha portato all'acquisizione di Tumblr. Tumblr fa attualmente parte del Verizon Media Group (precedentemente Oath), il marchio ombrello delle proprietà digitali che Verizon ha finito col controllare dopo le due acquisizioni di AOL e Yahoo.

Il Journal nota che il tentativo di Verizon di vendere Tumblr arriva mentre cerca di ottenere il meglio dal suo business dei media collettivi dopo un $ 4,6 miliardi in calo lo scorso anno che era essenzialmente un riconoscimento che entrambe le offerte erano un errore .

Verizon ha venduto uno dei suoi asset Yahoo, Flickr, a SmugMug circa un anno fa. Guru Gowrappan, l'executive responsabile del Verizon Media Group lo scorso anno, ha successivamente criticato la vendita come troppo dispendioso in termini di tempo, senza una ricompensa sufficiente.

Ma pubblicamente, i dirigenti di Verizon rimangono fedeli alle proprietà, nonostante i licenziamenti che hanno colpito alcune delle sedi e le divisioni di intrattenimento.

"Spero che non ci siano dubbi sul nostro impegno nei confronti del Verizon Media Group e su come si inserisce nella nostra intera strategia", ha dichiarato il CEO Hans Vestberg all'inizio di questa settimana, secondo il Journal. Tumblr, a quanto pare, non fa necessariamente parte di questa strategia. Ma ora la domanda è se c'è anche un acquirente valido per la piattaforma 2019 che non lascerà che svanisca.

Fonte: The Verge

Annunci

Leandro | Eur-lex.europa.eu eur-lex.europa.eu

Webmaster, programmatore, sviluppatore ed editore di articoli.

Lascia un Commento